Viola l'obbligo di dimora, denunciato 28enne

carabinieri 1' di lettura 30/12/2018 - I carabinieri della stazione di Macerata, nell’ambito dei controlli alle persone sottoposte a misure restrittive, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Macerata un giovane nigeriano, 28enne, per inosservanza ai provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

In data 3 dicembre lo straniero era stato destinatario della misura dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria in relazione all’operazione condotta per reati in tema di stupefacenti dai carabinieri del reparto operativo di Macerata e della compagnia di Tolentino in cui erano stati arrestati 4 individui colpiti da custodie cautelari.

L’uomo, in più circostanze, ha violato le disposizioni imposte dall’autorità giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2018 alle 19:34 sul giornale del 31 dicembre 2018 - 191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo