Pollenza: a teatro “La Terra Tremano"

03/01/2019 - Venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 21, 15 per la prima volta nelle Marche, presso il teatro “G. Verdi”, Giorgio Felicetti in collaborazione con il Comune di Pollenza presenterà lo spettacolo “La Terra Tremano”.

Si tratta di un monologo, approdato a fine ottobre al teatro della cooperativa di Milano, una storia potente, come la natura, importante proprio come la vita. Una storia vera del nostro Paese, è la storia dei terremotati dal Sud al Nord. Giorgio Felicetti, già regista e attore di diverse opere di prosa, partendo dall’esperienza forte del terremoto che colpì il nostro territorio nel 2016, raccoglie con l’acribia del cronista storie di sfollati ospitati negli hotel o nei container. Parla di tendopoli raffazzonate, di baracchi e ghiacciate d’inverno e roventi d’estate, bagnate dalla condensa.

Dove la nebbia di dentro, di fuori, confonde in una sola nuvola crimini e atti eroici, traumi fisici e morali, sciacallaggio e morte. È la narrazione del tremendo terremoto che tutti ricordiamo, un trauma che ha cambiato tante vite per sempre. Ha stravolto luoghi e destini e ha lasciato dietro di sé un’umanità ammutolita. La Terra tremano è una storia incentrata nei bellissimi luoghi degli Appennini, nei borghi e tra le montagne che fanno da sfondo a questa vicenda dura che però può anche essere rigenerante. Il monologo affronta le vicende di persone, donne e uomini, vecchi e bambini, storia di abbracci, segni, sorrisi e pianti. Non mancano i personaggi “simbolici”, quali pastori sotto le stelle nel mezzo di Amatrice, gente attaccata al proprio antichissimo paese, troppe voci strappate che fanno La Terra Tremano, per rappresentare un punto di memoria, una preghiera, una lettera rivolta al pubblico, di chi, nonostante quanto accaduto resta ancora aggrappato alla terra. Non vi è alcun intento didascalico in questo spettacolo, bensì, la forte voglia di andare avanti, oltre la rabbia.

Nei luoghi colpiti dal terremoto si può e si deve vivere, ma è urgente e necessario scegliere come poterlo fare, per non ripetere gli stessi errori. È possibile già da ora effettuare la prenotazione chiamando ai numeri seguenti: 349/4730823 oppure lo 0733/549936 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 o dalle ore 16,00 alle 19,00 dei giorni feriali. Il costo del biglietto è di € 12,00 nel 1°settore e di € 10,00 nel 2°settore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2019 alle 17:03 sul giornale del 04 gennaio 2019 - 186 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pollenza, comune di pollenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2Yo





logoEV