Le Marche al MIPIM 2019 di Cannes, il mercato immobiliare leader nel mondo: i progetti promossi

Ristrutturazioni case e risparmio energetico 1' di lettura 14/03/2019 - L’ex ospedale psichiatrico San Benedetto di Pesaro, il Waterfront di Senigallia, l’area Cargo dell’aeroporto Raffaello Sanzio delle Marche, il complesso termale di Santa Lucia di Tolentino: sono i principali progetti sostenuti dalla Regione al MIPIM 2019 di Cannes, la più grande fiera immobiliare al mondo, vetrina d’eccezione per promuovere investimenti di riqualificazione del patrimonio architettonico e di rigenerazione urbana.

Dal 12 al 15 marzo le opportunità vengono presentate agli investitori internazionali, nell’ambito della partecipazione italiana che comprende dieci Regioni, guidata, per la quinta volta consecutiva, dall’Ice. Un progetto, presentato lo scorso anno dalle Marche, relativo al Sport Complex Frasassi (riqualificazione turistica e ricettiva con infrastrutture per il turismo sostenibile, proprietà Consorzio Frasassi - Comune di Genga), è attualmente in trattativa di vendita con un investitore olandese.

Le proposte presentate dalle Marche sono state individuate dopo un esame dei piani di alienazione dei beni regionali, provinciali e comunali, puntando su progetti in linea con le aspettative degli investitori internazionali. All’interno della manifestazione, attraverso il desk informativo “Invest in Marche”, workshop tematici, presentazioni e incontri bilaterali programmati, la Regione garantisce i contatti con i potenziali investitori, informandoli sui vantaggi e sulle opportunità di investimento nelle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2019 alle 11:40 sul giornale del 15 marzo 2019 - 185 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, case, Risparmio energetico, ristrutturazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5jd





logoEV