Tolentino: tutti gli appuntamenti del fine settimana

4' di lettura 11/04/2019 - Tanti appuntamenti nel fine settimana a Tolentino, a dimostrazione della grande vivacità culturale e non solo e testimonianza della voglia di rilancio di tutta la Comunità dopo i problemi creati dal sisma. Malgrado tutto Amministrazione comunale e associazioni cittadine continuano a collaborare in maniera costruttiva per il bene di un intero territorio.

Ancora una commedia in scena al Teatro Vaccaj.

Venerdì 12 aprile, alle ore 21, la compagnia Teatrotredici di Norcia presenta Se devi dire una bugia dilla grossa, commedia brillante di Ray Cooney, per la regia di Maria Cristina D’Abbraccio.

Com’è difficile tradire la moglie quando si è personaggi in vista, quando il tradimento si deve consumare in un albergo affollato, tra coincidenze fortuite e intrecci comici!

La commedia è ambientata in un albergo di lusso, dove il gioco delle porte ha facile presa e dove l’incalzare della trama, densa d’equivoci e colpi di scena, rende la vicenda ricca di divertimento e situazioni paradossali. Info e prenotazioni: Pro Loco Tolentino 0733 972937 e il giorno dello spettacolo al botteghino teatro.

Sabato 13 aprile in contrada Bura a Tolentino la XVIII edizione della “Sacra Rappresentazione popolare della Passione di Cristo” proposta dall’Associazione Don Primo Minnoni.

Le suggestive colline della campagna di Tolentino, sono il teatro naturale della Passione di Cristo, la sacra rappresentazione popolare che si tiene in occasione della Pasqua presso la Contrada Bura. Condivisione, solidarietà, impegno e volontà di far vivere ai partecipanti e ai figuranti emozioni uniche. Gli organizzatori sono già da settimane impegnati nell’organizzazione, coadiuvati dai tecnici, da numerosi volontari, da professionisti e da circa 200 figuranti-narratori che si ritroveranno sabato 13 aprile alle ore 21 nelle colline della Bura per dare vita al suggestivo evento seguito da centinaia di spettatori. Per raggiungere i luoghi della sacra rappresentazioni navette gratuite in partenza dalle ore 20 ogni quindici minuti dal parcheggio ex consorzio in via Roma e dal parcheggio delle Terme di Santa Lucia.

Sabato 13 aprile, va in scena al Teatro Vaccaj, alle ore 21.15, la Traviata presentata dalla Compagnia Artemis Danza. È il primo capitolo di un progetto firmato da Monica Casadei / Compagnia Artemis Danza dedicato a Giuseppe Verdi, che si propone di tradurre nel linguaggio della danza i melodrammi più celebri del più amato compositore italiano.

La Compagnia teatrale “Gli Smisurati” presenta al Politeama sabato 13 aprile, alle ore 21.15, lo spettacolo “Dedicato a… musiche e brani disconnessi di un certo peso con la regia di Stefano Crucianelli.

Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Tolentino. E’ uno spettacolo, come raccontano i protagonisti, nato per caso, da una chiacchierata al bar, dal desiderio di regalare qualcosa di speciale… nato da una emozione da vivere e che necessitava di vivere.Parole e musica di Antoine de Saint-Exupery, Roberto Benigni, Jaques Prevert, una tesi ungerese sull’esistenza, Lucio leoni, Luciana Litizzetto, Ludovico Enaudi, Charles Baudelaire, Pablo Neruda, Ultimo, Fabio Volo, Herman Hesse, Daniele di benedetti, Niccolò Fabi, Joge Luis Borges, Luciano Ligabue, San Paolo, Fabrizio De Andrè.

Domenica 14 aprile torna nelle vie e nelle piazze del centro storico di Tolentino “Giochi, Briciole e Favole” un evento promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali.

Per questa 13^ edizione, iscrizioni a partire dalle ore 15.00. Si comincia alle ore 15.00 e si gioca fino al tramonto. Previsti giochi tradizionali e di una volta come la corsa con i sacchi, il salto con la corda, ruba bandiera, tiro alla fune, campana, ma anche calcio e pallavolo. Come sempre in corso Garibaldi rotolone gigante di carta da disegnare. Non mancherà l’animazione a cura di Riù, la Ludoteca del Riuso che proporrà, in piazza della Libertà, diversi laboratori per la creazione di piccoli oggetti con materiali di scarto e riciclati. Molta attesa la nuova edizione della “Staffetta delle Tre Età” dove in una simpatica corsa sono chiamati a sfidarsi squadre composte da figli, padri o madri e nonni o zii. Per partecipare è necessario iscriversi prima telefonando all’Ufficio Servizi Sociali tel. 0733.901321. Novità di questo anno l’animazione con i clown che affiancherà l’angolo nido dedicato ai giochi dei più piccoli. Come sempre, per tutti i bambini partecipanti, in piazza Mauruzi, sarà distribuita focaccia e biscottini. Inoltre a tutti i bimbi partecipanti sarà donata una simpatica t-shirt ricordo dell’edizione 2019. In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata a data da destinarsi. Per non deludere i bambini, comunque i clown faranno l’animazione e il loro spettacolo nel tendone della Basilica di San Nicola a partire dalle ore 16.

Lorenzo Di Bella in concerto al Politeama. Master Piano Festival con le musiche di Scarlatti, Liszt e Chopin. Un importante appuntamento concertistico con uno degli artisti che meglio rappresentano la nostra regione, Lorenzo Di Bella. Siamo giunti al termine di Master Piano Festival che ha visto protagonisti musicisti di altissimo livello e giovani pianisti. Domenica 14 aprile alle ore 18,00 Lorenzo Di Bella si esibirà al Politeama di Tolentino in un concerto per pianoforte dedicato a pagine del repertorio di D. Scarlatti, F. Liszt e F. Chopin.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2019 alle 16:10 sul giornale del 12 aprile 2019 - 454 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6pH





logoEV