Cingoli: 20enne neo-patentato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Carabinieri 12/04/2019 - I Carabinieri di Cingoli hanno denunciato alla Procura per guida in stato di ebbrezza un giovane 20enne, della provincia maceratese, neo patentato.

I Militari, nel corso di continui controlli su strada, hanno fermato il giovane alla guida dell'autovettura e visto che il suo stato non era perfettamente “lucido”, lo hanno sottoposto al test alcolemico che ha evidenziato, vista la “tolleranza zero” per i neo patentati, un tasso, anche se di poco, superiore al consentito.






Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2019 alle 16:59 sul giornale del 13 aprile 2019 - 191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, cingoli, guida in stato di ebbrezza, articolo, niccolò staccioli, neopatentati, tolleranza zero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6sI