Corridonia: "cultura della legalità", Carabinieri alla Primaria "San Claudio" per parlare di bullismo

1' di lettura 18/04/2019 - Il Luogotenente Aringoli, Comandate della Stazione Carabinieri di Corridonia, ha incontrato gli alunni della Scuola Primaria della frazione “San Claudio” nell’ambito della diffusione della “cultura della legalità”.

Agli scolari della 5^ elementare, il Luogotenente ha parlato del fenomeno del bullismo, argomento di estrema attualità.

In parole semplici ai giovanissimi sono state illustrate le conseguenze del fenomeno che si è esteso anche al web, piattaforma alla quale anche i più piccoli, nativi digitali, si approcciano con facilità.

Si è percepito molto interesse all’argomento e gli incontri presso le scuole di ogni ordine e grado proseguiranno anche prossimamente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2019 alle 17:00 sul giornale del 19 aprile 2019 - 199 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, carabinieri, corridonia, bullismo, Cultura della Legalità, scuola primaria san claudio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6Fp