Investe un pedone e scappa, denunciato un 18enne maceratese

1' di lettura 06/06/2019 - I carabinieri della sezione Radiomobile del Comando Compagnia di Macerata hanno denunciato alla Procura della Repubblica un giovane 18enne maceratese, per omissione di soccorso e fuga a seguito di sinistro stradale con feriti.

Tutto accade nel primo pomeriggio di giovedì a Macerata. Un gruppetto di ragazze attraversa sulle strisce. Una macchina si ferma per permettere il loro attraversamento. Da dietro sopraggiunge un motoveicolo che sorpassa la macchina e “falcia” due delle giovani. Il conducente, caduto da mezzo, inforca il motociclo e riprende la marcia. Solo una delle due ragazze ha la peggio e viene trasportata in ospedale per le cure del caso ma fortunatamente senza gravi conseguenze.

L’altra si allontana. I carabinieri sanno che il tratto di strada è “coperto” da telecamere. Con la collaborazione della Polizia Locale visionano le immagini della scena. Il mezzo viene individuato ed anche il conducente che, nel frattempo, aveva cercato di occultare il mezzo. Si tratta di un giovane 18enne. I carabinieri scoprono che non ha la patente per quel tipo di moto, tra l’altro sprovvista di assicurazione. Per questo il ragazzo è stato anche contravvenzionato per guida senza patente e per aver circolato con un veicolo senza copertura assicurativa.






Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2019 alle 19:59 sul giornale del 07 giugno 2019 - 239 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8lv