Sferisterio: tra Vecchioni e Ippoliti un’amicizia “infinita”

1' di lettura 10/06/2019 - Sulle note di uno Sferisterio incantato l’amicizia tra Roberto Vecchioni e l’artista Floriano Ippoliti continua. Dopo essersi conosciuti al Salone del Mobile durante il lancio della lampada “Infinite Bonbonne”, realizzata dall’azienda marchigiana Emporium in occasione dei 200 anni del manoscritto del Leopardi e personalizzata proprio con un’opera del Maestro neo-manierista, il 6 giugno, in occasione della tappa maceratese del tour “Infinito”, l’affinità intellettuale tra il Professor Vecchioni e Ippoliti è continuata con la donazione di uno splendido travertino raffigurante il giovane Leopardi realizzato appositamente per il cantautore.

Presente all’incontro anche il proprietario dell’azienda Emporium, Gabriele Pierini, che ha collaborato al basamento in plexiglass dell’opera. Nel travertino il Maestro Ippoliti ha interpretato visivamente “il giovane favoloso” in un ritratto senza tempo attraverso linee morbide e naturalistiche che avvicinano a quell’ottimismo riscoperto sia dal Professor Vecchioni nel suo ultimo album, sia alla reinterpretazione del manoscritto nel paralume della “Infinite Bonbonne” realizzato da Ippoliti.

“Onorato di ricevere un capolavoro simile e sempre felice di rivedere il Maestro Ippoliti” sono state le parole del Professore prima di iniziare il concerto. Un rinnovato incontro che celebra ancora una volta l’arte che genera arte. Vecchioni ed Ippoliti si erano già incontrati in aprile alle Muse di Ancona, occasione in cui l’artista aveva donato al professore il disegno originale che lo ha guidato alla creazione del paralume ispirato all’Infinito. Ora è stata la volta dello Sferisterio e di Macerata fare da scenografia all’amicizia tra due artisti che credono che l’infinito sia davvero al di qua di quella siepe, dentro di noi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2019 alle 16:07 sul giornale del 11 giugno 2019 - 245 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, sferisterio, segni e suoni, Vecchioni, Ippoliti, infinito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8rV