Tolentino: costituita l'Associazione "Tolentino Arte e Cultura"

3' di lettura 12/06/2019 - Si è costituita lo scorso 8 giugno, anche con l'auspicio dell'Amministrazione comunale, l'Associazione "Tolentino Arte e Cultura" che ha, come propri scopi: interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio; organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura;

organizzazione e gestione di attività turistiche di interesse sociale, culturale o religioso; promuovere l’organizzazione e la gestione di iniziative e manifestazioni di carattere ricreativo-culturale-turistico; riqualificazione di beni pubblici inutilizzati; servizi finalizzati alla salvaguardia dell’ambiente e al miglioramento delle condizioni dell’ambiente e all’utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali con espressa esclusione delle attività esercitate abitualmente di raccolta e riciclaggio dei rifiuti urbani, speciali e pericolosi; attività di reinserimento sociale di persone svantaggiate.

Lo statuto della medesima prevede che possano diventarne soci persone fisiche ed enti che condividano le finalità della stessa e che partecipino alle attività dell’associazione con la loro opera, competenze e conoscenze.

L'associazione è quindi aperta a tutti, senza discriminazioni di alcun genere, non ha fini di lucro e persegue, in via prevalente ed esclusiva, finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

I diritti e i doveri dei soci sono quelli previsti dalla legislazione che regola la partecipazione democratica agli enti del terzo settore, come indicato nel relativo codice.

I suoi fini fondamentali sono molto importanti, soprattutto nell'attuale situazione in cui versa il tessuto sociale della città, fortemente colpito dal sisma e bisognoso di tornare a considerare il proprio patrimonio culturale come valore identitario e fattore di sviluppo e di rinascita.

Tra gli scopi dell’Associazione vi è anche il recupero di persone in situazione di disagio ed è in corso l'accreditamento della medesima presso il Tribunale di Macerata per l'accoglimento delle persone chiamate a svolgere lavori di pubblica utilità o di messa alla prova. La presenza nella città di una entità come l'associazione è sicuramente un arricchimento per tutti e l'Amministrazione comunale auspica che a essa e alle sue attività partecipino tutti coloro che possono e vogliono dare un contributo alla vita culturale e sociale della città, senza distinzioni, come previsto dalla Costituzione.

La partecipazione del Comune all'associazione fa si che la stessa possa affiancare l'ente nelle attività di valorizzazione e promozione culturale, turistica e del territorio che, da solo e per la limitatezza delle risorse umane a propria disposizione, non riuscirebbe a svolgere direttamente. Il Comune, considerato che sta per scadere l'affidamento del servizio delle strutture attualmente agibili in conseguenza del sisma 2016 e che è intenzione dell'amministrazione valutare la possibilità di far fruire le strutture inagibili o almeno il loro contenuto con modalità diverse, intende gestire direttamente, avvalendosi della collaborazione di altri soggetti, le strutture di cui si tratta anche al fine di riservarsene l'utilizzo quando ritiene occorrente.

La valorizzazione di risorse della città, anche e soprattutto giovani, che potrebbero essere interessate a dare il proprio contributo in ambito culturale e ambientale e che potrebbero perciò contribuire alla visione della futura città è fine primario di un'amministrazione pubblica.

L'amministrazione comunale quindi intende procedere ad accordo di collaborazione con l'Associazione Tolentino Arte e Cultura per la gestione in forma congiunta e coordinata delle strutture museali e lo sviluppo delle attività culturali, turistiche e promozionali della città.

La Giunta, quindi, ha deliberato l'adesione all'associazione "Tolentino Arte e Cultura", approvando il testo dello statuto dell'associazione, impegnandosi al versamento della quota associativa ed esprimendo indirizzo per il raggiungimento di un accordo di collaborazione tra il Comune e l'Associazione Tolentino Arte e Cultura per la gestione in forma congiunta e coordinata delle strutture museali attualmente accessibili e a quelle che lo diventino e lo sviluppo delle attività culturali, turistiche e promozionali della città, sulla base di un accordo convenzionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2019 alle 15:10 sul giornale del 13 giugno 2019 - 213 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, tolentino arte e cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8wW