Civitanova: trovato l’accordo per l’uso del polisportivo comunale da parte della Civitanovese e della Sangiustese

1' di lettura 03/08/2019 - Venerdì, promossa dal Sindaco Fabrizio Ciarapica, presso la ‘Sala dell’Amicizia’ di Palazzo Sforza, si è svolta la riunione per chiarire e risolvere alcune dubbi e timori sorti in città, relativi all’utilizzo del Polisportivo Comunale in occasione dell’imminente stagione sportiva 2019/2020.

Le problematiche affrontate si legano, nello specifico, alla richiesta pervenuta da parte della Sangiustese S.S.D.R.L. a poter utilizzare, in occasione del prossimo campionato di serie D per le partite casalinghe della propria compagine (prima squadra), il Polisportivo Comunale di Civitanova Marche.

I rappresentanti della Civitanovese S.S.D. a.r.l. e della Sangiustese S.S.D.R.L., grazie anche alla fattiva mediazione svolta per l’occasione dal Sindaco di Civitanova Marche, hanno avuto modo di confrontarsi e di chiarirsi su svariati aspetti legati all’utilizzo del Polisportivo Comunale, giungendo alla conclusione che la squadra cittadina che da sempre utilizza l’impianto non verrà in alcun modo pregiudicata e che la presenza a Civitanova, nel prossimo campionato dell’altra formazione, la Sangiustese, che ha richiesto ‘ospitalità’ avrà luogo in una prospettiva di massima collaborazione fra tutti gli interlocutori coinvolti con l’obiettivo di ricercare utili sinergie in un’ ottica di crescita sportiva e di grande rilancio del calcio cittadino.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2019 alle 10:25 sul giornale del 05 agosto 2019 - 167 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanova marche, comune di civitanova marche, civitanovese, sangiustese





logoEV