Lavori di adeguamento sismico di due palestre dell'Itc di Macerata

1' di lettura 10/08/2019 - Sono in corso i lavori di adeguamento sismico delle due palestre dell’Istituto Tecnico Commerciale “Gentili” di Macerata

La Provincia di Macerata li ha consegnati il 15 luglio scorso e l’appalto è stato assegnato alla ditta Ghergostrade di Osimo. L’importo complessivo ammonta a 533mila euro e l’Amministrazione provinciale ha potuto beneficiare di un bando del MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - di due anni fa, finanziamenti differenti da quelli che riguardano il terremoto.

L’intervento è iniziato con la conclusione delle lezioni scolastiche e degli esami di maturità e prevede un tempo di compimento di circa sette mesi.

I lavori consistono nel rinforzo del telaio in calcestruzzo armato e di alcune travi e

pilastri, nella esecuzione di alcuni cordoli di fondazione, nella sostituzione degli infissi e nel rifacimento della pavimentazione con la realizzazione dell’impianto di riscaldamento a pavimento.

“L’obiettivo - dichiara il Presidente della Provincia Antonio Pettinari - è eseguire le opere di adeguamento sismico nel più breve tempo possibile. Anche se in questo periodo creeranno disagi all’organizzazione scolastica che dovrà trovare altri spazi per l’attività di educazione fisica e sportiva, si tratta di interventi assolutamente necessari”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2019 alle 23:59 sul giornale del 12 agosto 2019 - 212 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0BH





logoEV