Cento anni di Pietro Leonori. Gli auguri della città

1' di lettura 20/08/2019 - Auguri della città a Pietro Leonori che ha raggiunto il traguardo dei 100 anni il 19 agosto. Li ha portati l’assessore Narciso Ricotta durante un momento di festa conviviale insieme alla famiglia, con il figlio Stefano, la compagna Lorella, nipoti e parenti.

Pietro, originario di Treia, dagli anni ‘50 vive a Macerata dove si è trasferito con la moglie Maria e dove poi è nato il figlio Stefano.

Un uomo che si è dedicato con passione al lavoro (è stato operaio in un mobilificio della zona) e alla famiglia e che con coraggio ha sempre affrontato le difficoltà della vita. “Ha combattuto la Seconda Guerra Mondiale in Libia e poi in Sicilia e in Francia”, racconta il figlio. “Persona di grande fede e sensibilità, ha sempre una parola di incoraggiamento per tutti e è sempre molto vicino a chi si trova nella sofferenza.”

Pietro ha sempre avuto molti interessi e una grande passione per le bocce e per la pesca in acque dolci. Con le Bocciofile Maceratese e Avis ha partecipato a campionati e trofei aggiudicandosi diversi premi.

Auguri a Pietro Leonori dall’Amministrazione comunale e dall’intera città. (ap)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2019 alle 12:41 sul giornale del 21 agosto 2019 - 173 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Qt