Jesi: Fiere di San Settimio, al via la tre giorni di mercato con tante novità

1' di lettura 23/09/2019 - Quest'anno si aggiunge Coldiretti, per la prima volta in esposizione alle fiere del Santo Patrono. Task Force sicurezza e lotta all'abusivismo, si rinnova la formula già vincente lo scorso anno.

Da lunedì 23 settembre a mercoledì 25 sono allestite in centro le bancarelle della tradizionale Fiera di San Settimio. Spazio a ogni tipo di merce , abbigliamento, accessori, casalinghi, alimentari di qualità, animali, artigianato e prodotti originali.

La novità di questa edizione è la partecipazione di Campagna Amica e Coldiretti: kilometro zero, show cooking, fattorie didattiche, laboratori per bambini, in piazza Colocci e piazza Ghislieri. Insomma, tradizione, cultura, cibo sano.

Sono circa 700 le bancarelle allestite. Sul fronte sicurezza, si rinnova la collaborazione tra le forze dell'ordine impegnate per garantire legalità e ordine durante le fiere. Già lo scorso anno era stato registrato un notevole calo di presenze degli abusivi, non vi sono poi stati episodi di criminalità. Polizia locale, Carabinieri, Finanza e Polizia vigileranno sui partecipanti alla kermesse patronale. Unico

L'unica ombra è costituita dalle previsioni meteo del primo giorno di fiere, lunedì, con possibilità di qualche temporale per le prime ore pomeridiane.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2019 alle 09:58 sul giornale del 24 settembre 2019 - 718 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baSe