Tolentino: 'Racconti d’Attore', Roberto Alpi in 'La metamorfosi'

2' di lettura 19/11/2019 - Star del piccolo schermo, nei panni di Ettore Ferri in Centovetrine e tra i personaggi di Un posto al sole, Roberto Alpi vanta anche una lunga carriera teatrale e cinematografica (in moltissime pellicole di Francesco Nuti).

Domenica 24 novembre alle ore 18,00 nell’accogliente sala spettacolo del Politeama Tolentino, darà voce a La metamorfosi di Franz Kafka, un’occasione speciale per conoscere un classico indimenticabile. Il pubblico sarà proiettato in una dimensione parallela, surreale, e rivivrà la strana storia di Gregor Samsa chesvegliandosi una mattina da sogni agitati, si trovò trasformato, nel suo letto in un enorme insetto immondo. Ad accompagnare il racconto Cinzia Pennesi al pianoforte.

Il racconto La metamorfosi (1912) è probabilmente tra le opere più importanti del XX secolo nonché l’opera più nota di Franz Kafka. Si tratta indubbiamente del racconto che ha dato vita ad una letteratura sconfinata. In quest’opera come in molti altri scritti di Franz Kafka, ricorrono i temi del difficile rapporto tra padre e figlio, la spersonalizzazione del singolo nella società di massa percepita nei primi del Novecento e il tema del “diverso”, che viene spesso emarginato ed escluso. Kafka era convinto che il destino di ogni uomo dipendesse da elementi imprevedibili e ingannevoli, spesso alla base di condizioni grottesche o da incubo, come mostrano i suoi romanzi e i suoi racconti. Molti di questi sono rimasti incompleti, a dimostrazione della difficoltà di Kafka di superare i propri conflitti interiori con la scrittura.

Roberto Alpi è un attore teatrale di grande spessore che ha lavorato soprattutto in produzioni televisive divenendo noto al grande pubblico. Ha partecipato tra l'altro a diverse commedie, soprattutto pirandelliane, ha girato i teatri d’Italia con la commedia Honour, al fianco di Paola Pitagora. Prossimamente sarà nel cast della fiction Rai di successo Il Paradiso delle Signore.

La rassegna Racconti d’Attore è organizzata in collaborazione con Cromia e continua lunedì 2
dicembre con Luca Ward, una delle voci più affascinanti del panorama teatrale e cinematografico italiano.

I biglietti per lo spettacolo sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso
sabato e domenica) dalle 17,00 alle 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo. Biglietti
disponibili anche online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino. Il costo del
biglietto è di 20 euro+ prevendita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2019 alle 11:49 sul giornale del 20 novembre 2019 - 193 letture

In questo articolo si parla di attualità, Politeama Srl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcY7





logoEV