Senigallia: Progetto "W l'amore", alcuni genitori: "Le pubblicazioni hanno contenuti inadatti per preadolescenti"