IN EVIDENZA





22 maggio 2020




...

Il giorno 19 maggio scorso, i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Macerata, hanno tratto in arresto un cittadino albanese, C.L. di anni 37, residente in provincia, poiché colpito da un’ordinanza di custodia in carcere richiesta dal Procuratore della Repubblica di Macerata Dott. Giovanni Giorgio che ne ha coordinato l’indagine ed emessa dal GIP presso il Tribunale di Macerata che ne ha ravvisato l’esigenza cautelare.





21 maggio 2020








...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche Linee guida settoriali disponibili sulla seguente pagina internet del Governo italiano


...

Continua la storia tra Andrea Marchisio e la Cucine Lube Civitanova. Il libero cuneese, classe 1990, ha firmato un contratto che lo lega per altre due stagioni al Club cuciniero Dopo i primi tre anni con la maglia con cui ha vinto 1 Scudetto, 1 Champions League, 1 Coppa Italia e 1 Mondiale per Club, lo specialista della seconda linea prosegue dunque la sua avventura in biancorosso.


20 maggio 2020



...

Devi ricoprire ex novo la tua copertura con lamiera specifica oppure con pannello coibentato / sandwich ? Devi rimuovere e smaltire l’eternit presente nella tua abitazione o capannone industriale/agricolo ? La tua copertura risulta essere danneggiata e presenta delle infiltrazioni d’acqua?




...

L’ufficio Polizia amministrativa del Comune di Macerata comunica che i saldi estivi sono stati posticipati al 1 agosto e si svolgeranno fino al 15 ottobre. Lo ha deciso la Regione Marche che ha modificato la precedente delibera di decorrenza 1 luglio. Con l’occasione, l'ufficio ricorda che con decreto regionale 152/20, dal 18 maggio sono stati riaperti gli esercizi commerciali e le attività di somministrazione di alimenti e bevande, nel rispetto delle misure di contenute nei protocolli approvati dalla Regione e ratificati dal governo.


...

La continua e scrupolosa attività di controllo e di monitoraggio del territorio svolta dai poliziotti delle “Volanti” e della “Squadra Mobile” su input del Questore Antonio Pignataro, alcuni giorni fa ha consentito di individuare a Macerata in Via Aleandri, un appartamento sito al 5° piano dove gli agenti avevano notato un andirivieni di persone soprattutto di colore a qualsiasi ora del giorno e della notte.


19 maggio 2020






...

Nei giorni scorsi è stata portata a termine dalla Polizia Locale di Tolentino un'indagine che ha portato alla luce alcuni maltrattamenti a danno di un cucciolo di cane dobermann. Il cucciolo, che sembrerebbe essere stato oggetto anche in un recente passato di alcuni maltrattamenti, era ancora nella custodia del proprio padrone a Belforte del Chienti.


...

La giunta regionale riunita lunedì a Palazzo Raffaello ha approvato il Piano territoriale per la riapertura graduale dei centri semiresidenziali sanitari e sociosanitari nella fase 2 dell’emergenza covid-19, per garantire la graduale ripresa delle attività delle strutture, che accolgono persone disabili, anziane e affette da disturbi mentali, nell’osservanza delle misure per la prevenzione del contagio da COVID-19.


18 maggio 2020



...

Nonostante il difficile periodo del Coronavirus, il progetto “Sport a Treia” ha preso comunque il via. L’iniziativa viene organizzata dall’U.S. Acli, dall’Asd Green Nordic Walking e dall’amministrazione comunale di Treia col sostegno della Regione Marche, ai sensi della Deliberazione di Giunta Regionale n. 386/2019 (Misura 7) e nell’ambito del progetto “Sport a Treia”.




...

"Da tante settimane ormai - afferma il presidente della Regione Luca Ceriscioli - aspettavamo questo giorno e questa notizia: domenica 17 maggio nelle Marche nessuna persona è deceduta per il Coronavirus. E' una giornata importante e sono felice di condividere questa notizia con tutti voi, con tutti i cittadini marchigiani, con gli operatori che da mesi sono in prima linea per supportare le persone malate e i più deboli".