Jesi: Ladri di San Valentino, brutta sorpresa per alcuni residenti

ladro 2' di lettura 15/02/2020 - Approfittando forse della serata romantica di San Valentino, come capita anche durante le festività in genere, i ladri sono sempre in azione. Stavolta sono pervenute alcune segnalazioni di cittadini, residenti in prossimità del centro e in via Francia.

Sono arrabbiati e spaventati, i residenti che nella tarda serata di venerdì, in prossimità dell'ora di cena, hanno ricevuto la visita dei ladri in casa propria. E' andata, se così si può dire, bene ad una famiglia residente in via Francia. Ma lo spavento è stato enorme, tanto da indurli a chiedere subito aiuto ai vicini di casa. Un ladro ha dapprima rotto la finestra della cucina, per poi cercare di entrare. Quando però si è accorto che in casa c'erano persone, è subito scappato in giardino e si è dileguato senza riuscire a mettere a segno il colpo. Erano circa le 18.30.

E' andata peggio invece in viale Cavallotti: intorno alle 20, sempre passando dalla cucina e rompendo il vetro, il ladro è entrato ed ha approfittato dell'assenza dei residenti per rubare gioielli e poi dileguarsi proprio mentre qualcuno stava rientrando. Solo per pochi attimi non c'è stato l'incontro con il ladro, e la paura anche in questo caso è stata tanta, oltre alla rabbia di vedersi violare casa propria e rubare oggetti di valore anche affettivo.

Sempre venerdì nel tardo pomeriggio ladri in azione anche in via Martin Luther King: due gli appartamenti presi di mira al secondo e terzo piamo di una palazzina. In uno solo caos, i ladri sono scappati prima di poter rubare qualcosa, forse messi in fuga dall'arrivo dei residenti o vicini. Invece nell'altro sono stati rubati monili d'oro.

I casi di furto, tentato e consumato, sono stati segnalati alle forze dell'ordine, fornendo tutte le informazioni utili per rintracciare gli autori del furto, e magari anche la merce rubata.






Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2020 alle 18:23 sul giornale del 17 febbraio 2020 - 693 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgkE