Cingoli: si toglie la vita nella sua abitazione I funerali sabato

1' di lettura 06/03/2020 - La tragedia si è consumata nel pomeriggio di giovedì a Cingoli in località Marcianello dove un uomo di quarantanni, originario di Osimo, si è tolto la vita all'interno della sua abitazione.

A trovare il corpo la moglie che ha subito chiamato i soccorsi che hanno solo potuto costatare il decesso. Sul posto anche i Carabinieri di Cingoli per i rilievi del caso. L'uomo sembrerebbe non aver lasciato nessun biglietto a spiegazione del gesto.

Il rito funebre, sarà celebrato in forma privata nel rispetto delle ordinanze emesse a seguito dell'emergenza Coronavirus, nella giornata di sabato 7 marzo alla Casa del Comiato Gigli - Sabbatini a Cingoli alle ore 1530 e lunedì 9 marzo alle 16.00 si procederà per l'inumazione al cimitero Maggiore di Osimo.






Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2020 alle 18:03 sul giornale del 07 marzo 2020 - 166 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, suicidio, soccorsi, uomo, decesso, articolo





logoEV