Apertura del reparto Covid nelle ex malattie infettive dell'ospedale di Macerata

1' di lettura 09/04/2020 - Nella prima mattinata di giovedì 9 aprile il Vescovo della Diocesi di Macerata Tolentino Recanati Cingoli e Treia Mons. Nazzareno Marconi, alla presenza del Direttore dell’Area Vasta 3 e di una piccola rappresentanza di operatori sanitari, ha impartito la benedizione al nuovo reparto di medicina Covid presso la palazzina ex malattie infettive della struttura ospedaliera di Macerata.

L’edificio, separato dal corpo centrale dell’Ospedale, ha la capacità di ricovero di 45 posti letto ed è pronto ad accogliere, già da oggi, malati Covid che non necessitano di terapia intensiva,.

Si ringraziano il Vescovo Mons. Marconi per la benedizione impartita in questa particolare giornata di Giovedì Santo e tutti i dipendenti dell’AV3 e delle ditte private che hanno lavorato incessantemente in questi giorni affinchè i tempi di consegna del Reparto venissero rispettati.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2020 alle 11:34 sul giornale del 10 aprile 2020 - 227 letture

In questo articolo si parla di attualità, asur marche, area vasta 3, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bji5





logoEV