Trasporto pubblico locale, si va verso la normalità del servizio

1' di lettura 22/05/2020 - Traporto pubblico locale verso la normalità dopo il parziale ampliamento del servizio effettuato con l’inizio della cosiddetta fase 2 dell’emergenza sanitaria da Covid – 19.

Da lunedì 25 maggio infatti, niente più orario festivo ma rispetto ai giorni precedenti un ulteriore numero di corse tale da permettere un servizio pari al 70% rispetto a quello in funzione prima del lockdown nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Regione Marche per il contenimento della diffusione del Coronavirus.

Per quanto riguarda le frazioni di Piediripa, Villa Potenza e Sforzacosta le corse, saranno rispristinate quasi nella loro totalità così come accadrà per le linee principali a servizio della città che presentano una maggiore utenza. Confermato il servizio a chiamata attivo dalle 7 alle 20 prenotabile in anticipo al numero 0733.492152.

Le modalità per usufruire del servizio di trasporto in sicurezza rimangono naturalmente quelle adottate fino adottate fino ad oggi: la portata di ogni singolo mezzo del trasporto pubblico è limitata dal rispetto delle indicazioni per il distanziamento fisico, al suo interno è obbligatorio l'uso della mascherina e gli utenti debbono rispettare percorsi determinati per la salita e la discesa dall'autobus.

Gli orari del trasporto pubblico urbano sono consultabili nel sito dell'Apm www.apmgroup.it .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2020 alle 18:57 sul giornale del 23 maggio 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmgp





logoEV