Treia: dopo il nordic walking arriva "Salute in cammino"

1' di lettura 25/06/2020 - E’ entrato nel vivo il progetto “Sport a Treia”.

Si tratta di una iniziativa organizzata dall’U.S. Acli, dall’Asd Green Nordic Walking e dall’amministrazione comunale di Treia col sostegno della Regione Marche, ai sensi della Deliberazione di Giunta Regionale n. 386/2019 (Misura 7) e che ha già coinvolto 48 persone nello svolgimento di un corso gratuito di nordic walking. L’iniziativa è stata curata dall’istruttore Danilo Tombesi che ha seguito la formazione degli iscritti al corso nei 4 giorni totali di attività svoltesi a San Lorenzo.

Dal 2 luglio, invece, prenderà il via il progetto “Salute in cammino Treia”. Ogni giovedì ci sarà la possibilità di effettuare una camminata finalizzata a promuovere stili di vita corretti, contrastare l’inattività fisica e promuovere la socializzazione di persone di ogni età. Il programma dell’iniziativa prevede una camminata settimanale che si svolgerà ogni giovedì alle 21 con partenza a Treia dall’Arena Carlo Didimi (2 luglio), a Passo di Treia (9 luglio con partenza dal piazzale della nuova chiesa), Chiesanuova (16 luglio con partenza dal piazzale Don Antonio De Mattia) e Santa Maria in Selva (23 luglio, con partenza dal piazzale della chiesa).

Ai partecipanti vengono consigliati abbigliamento e calzature comode, di portare una bottiglietta d’acqua e una torcia. Non occorre essere particolarmente allenati per partecipare, si tratta di una camminata non competitiva e non saranno stilate graduatorie.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2020 alle 10:35 sul giornale del 26 giugno 2020 - 258 letture

In questo articolo si parla di sport, treia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boSx





logoEV