Sondaggi, il 54,7% dei maceratesi rieleggerebbe Carancini: "Mi ripaga dell'impegno di 10 anni"

1' di lettura 06/07/2020 - Il 54.7% dei maceratesi rivoterebbe Romano Carancini a sindaco.

E' quanto emerge dal Governance Poll 2020 un’indagine sul livello di gradimento dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia realizzata per Il Sole 24 Ore da Noto Sondaggi.

Agli intervistati, un campione di 1.000 elettori, infatti è stato chiesto se, in caso di elezioni oggi, votassero a favore o contro il sindaco in carica e i maceratesi hanno risposto favorevolmente facendo classificare il sindaco Carancini al 44° posto della classifica. “Il bel risultato che il Sole 24 Ore racconta del rapporto tra il sindaco Romano Carancini e i cittadini maceratesi - afferma il sindaco - mi ripaga dell’impegno di dieci anni di vita dedicata totalmente alla città in cui vivo. Non c’è senso di rivincita verso le facili polemiche e verso il tentativo di sminuire il rispetto reciproco che non è mai venuto meno, ma solo la certezza di non aver mai tradito la responsabilità che mi è stata data, con una sola e costante priorità: il bene della mia città. “Una vita da mediano, con dei compiti precisi, a coprire certe zone, a giocare generosi”".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2020 alle 13:54 sul giornale del 07 luglio 2020 - 717 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comune di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpUO





logoEV