Inaugurazione di un'area riqualificata a Corneto: taglio del nastro anche per il chiosco del Sasso d'Italia

1' di lettura 31/07/2020 - Dopo la realizzazione di un ultimo tratto di marciapiede e la riqualificazione dell’area pavimentata del piazzale Vittime del Terrorismo sarà restituito alla città lo spazio di via Cincinelli compreso tra via Bizzarri e via Piani.

In particolare l’intervento di riqualificazione del piazzale, che versava in condizioni di deterioramento, ha comportato la sostituzione completa della pavimentazione e la realizzazione di due strutture prefabbricate che saranno utilizzate ora da altrettanti esercizi commerciali. I nuovi spazi che ritornano ora fruibili alla popolazione, saranno inaugurati domenica prossima, 2 agosto, alle ore 19, con una breve cerimonia alla presenza del sindaco Romano Carancini e dell’assessore ai Lavori pubblici Narciso Ricotta. I cittadini sono invitati a partecipare.

Sabato 1° agosto invece, alle ore 17, con una semplice cerimonia sarà riaperto al pubblico il chiosco del Sasso d’Italia, un punto di ritrovo a cui i maceratesi sono molto legati e rimasto chiuso per tanti anni. Dopo la recente acquisizione da parte del Comune della struttura di proprietà della Provincia, ritorna quindi fruibile alla città un importante spazio immerso nel bosco urbano e in una zona di verde pubblico attrezzato. Insieme alle associazioni che temporaneamente terranno aperto il chiosco, il sindaco Romano Carancini e l’assessore ai Lavori pubblici Narciso Ricotta illustreranno i progetti relativi alle attività che saranno svolte a servizio dei cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2020 alle 14:47 sul giornale del 01 agosto 2020 - 257 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsaV





logoEV