Sondaggi regionali Marche, Prisco (FdI): "Pronti a rappresentare necessità di cambiamento"

1' di lettura 08/08/2020 - Anche i recenti sondaggi, quelli veri e ufficiali e non quelli paventati da qualcuno, confermano una voglia di riscatto per le Marche.

Acquaroli è in forte vantaggio, Mangialardi annaspa e non recupera nulla. Il distacco rimane di 7/8%. Questo è molto significativo perché i candidati delle liste del centrodestra stanno iniziando adesso la campagna elettorale

I marchigiani vogliono cambiare e apprezzano il nostro progetto di governo per ricostruire le Marche, dopo i fallimenti della sinistra. Quello che parta dall'ascolto e dal confronto degli amministratori, le categorie e i cittadini che fino ad oggi è mancato ed è stato sostituito da una politica che guardava dall'alto e decideva in modo autoreferenziale. Non vogliamo sostituire un sistema con un altro, ma dare spazio alle migliori energie di questo straordinario territorio e far rinascere le Marche".

Lo afferma il commissario regionale del partito di Giorgia Meloni, a margine del incontro di oggi di Acquaroli con i sindaci e gli amministratori del territorio, commentando i recenti sondaggi usciti in vista delle elezioni regionali marchigiane.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2020 alle 17:29 sul giornale del 10 agosto 2020 - 350 letture

In questo articolo si parla di politica, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsWH





logoEV