Movimenti franosi in via Verga, Marchiori: "Strato di asfalto elettorale e il gioco è fatto"

1' di lettura 08/09/2020 - Ricotta sindaco? Sarebbe una frana, basta guardare a via Verga: hai voglia a metterci le toppe, quando il problema è alla radice.

Ne parleremo con i residenti di Collevario che, in via Verga, hanno subito l’ennesimo disagio per colpa della cattiva politica di Ricotta e del PD anche in queste ore. Il terreno franoso che slitta ha provocato la rottura della linea telefonica e la stanno riparando in fretta e furia stamattina. Il Comune, non potendo più ignorare le sollecitazioni ricevute anche dal sottoscritto nel suo ruolo di consigliere ha tardivamente classificato via Verga come aria di dissesto idrogeologico e l’unico intervento di Ricotta, assessore ai lavori pubblici che si sente sindaco da mesi, assomiglia alla sua politica: solo facciata.

Servono massicciata e paratie? Lui fa posare uno strato di asfalto ‘elettorale’ e il gioco è fatto. Quando i marciapiedi o la strada si spaccheranno di nuovo le elezioni saranno passate. Ora però l’imprevisto riporta a galla proprio a ridosso del voto la realtà del suo fallimento. Giusta nemesi? Diciamo che l’imprevisto per chi, come Ricotta, ha sempre sbagliato strada, più facilmente sta dietro l’angolo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2020 alle 12:08 sul giornale del 09 settembre 2020 - 262 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvjr





logoEV