Macerata Insieme: "Faremo un'opposizione costruttiva e corretta"

2' di lettura 29/09/2020 - Complimenti al sindaco Sandro Parcaroli, un successo personale importante e chiaro, che siamo sicuri gli permetterà di fare un buon lavoro in questi anni.

Noi saremo all’opposizione, con i nostri progetti per la città, convinti che il bene di Macerata non abbia un colore politico. Il rilancio del nostro territorio passa per la qualità dei contenuti proposti, ne abbiamo tanti, e siamo pronti a un confronto positivo con il nuovo sindaco. Faremo un’opposizione costruttiva e corretta, sempre vigile e pronta alla proposta. Macerata sia la città dove amerai vivere e lavorare, come recitava uno slogan del neoeletto sindaco, lotteremo affinché sia veramente così e che lo sia a prescindere dalle ideologie politiche, dall’orientamento sessuale e dal credo religioso.

Bianchini sottolinea che “la sconfitta ha origini in questi anni di amministrazione, difficoltà che si sono evidenziate con la nuova proposta di coalizione. Da anni dicevamo che fare una continuazione era una grave errore, e nonostante Ricotta sia un ottimo amministratore, il problema politico era evidente, questo bisogno di discontinuità era molto forte ed era già emerso alle primarie, con il sorprendente risultato di David Miliozzi. Nella catastrofe generale di queste elezioni per il centrosinistra, crediamo sia giusto evidenziare che David Miliozzi (nella foto), con la sua civica Macerata Insieme, sia stato il candidato più votato dell’intera coalizione di centrosinistra con 265 preferenze. La sua vittoria personale è un dato eccezionale”.

Macerata Insieme ringrazia tutti i suoi elettori, rivendica una bella campagna elettorale fatta sui contenuti, senza mai denigrare gli avversari. Hanno fatto un bel risultato altri candidati della lista e ci piace sottolineare che dopo Miliozzi le più votate sono state due donne, Laura Copparoni e Paola Calamita, entrambe alla loro prima esperienza politica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2020 alle 16:58 sul giornale del 30 settembre 2020 - 255 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxg0





logoEV