Cafiso entusiasma il Politeama

2' di lettura 09/10/2020 - Fra esaltanti soli e spericolato fraseggio Bebop uno straordinario Francesco Cafiso ha entusiasmato giovedì scorso il pubblico del Politeama di Tolentino con una performance avvincente ed una band stellare.

Secondo appuntamento del cartellone curato dall’Associazione Tolentino Jazz, il concerto del Confirmation Quintet, capitanato da Cafiso e formato da Alessandro Presti alla tromba, Andrea Pozza al piano, Aldo Zunino al contrabbasso e Luca Caruso alla batteria, ha celebrato Charlie Parker nel centenario dalla nascita spaziando con maestria fra le pagine del repertorio del sassofonista afroamericano, ed offrendo una rilettura dall’impronta assolutamente personale. L’ensemble ha aperto la serata con “Tricotism” di Oscar Pettiford, proseguendo poi con”Mitch” di Phil Woods e il latin “Repetition” di Neal Hefti sfoderando subito perfetta sintonia di gruppo, grande energia ed un altissimo livello sia tecnico che interpretativo. Appassionato ed infaticabile performer sul palco, Francesco Cafiso ha avuto un impatto travolgente con le sue improvvisazioni ad alta velocità, dal flusso articolatissimo e inarrestabile; con lui ha creato un binomio vincente duettando sui temi il valente trombettista Alessandro Presti, che non ha risparmiato estro e funambolici percorsi nei suoi spazi solistici.

Climax della serata “Little Niles “ di Randy Weston e “Fiesta Mojo” di Dizzy Gillespie hanno dato modo a tutto il gruppo, e in modo ancora più spiccato alla sezione ritmica, di regalare momenti di eccellente jazz: dalle fluide e raffinate improvvisazioni di Pozza al pianoforte, alle pregevoli evoluzioni al contrabbasso di Zunino sino ai lunghi ed impegnativi soli di Luca Caruso, giovanissimo batterista dallo spiccato talento. Il carismatico sassofonista siciliano, di cui è stato appena pubblicato il nuovo singolo “Irene of Boston”,che anticipa l’uscita a dicembre del prossimo disco, si conferma stella di prima grandezza del jazz mondiale con le sue inconfondibili doti di artista completo e virtuoso dello strumento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2020 alle 17:06 sul giornale del 10 ottobre 2020 - 175 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byb7





logoEV