Senigallia: Ubriaca e senza mascherina prende a pugni un dipendente del Conad, fermata dai Carabinieri

carabinieri senigallia 1' di lettura 27/10/2020 - Ha iniziato a dare in escandescenza davanti al Conad di viale Bonopera e come se non bastasse ha anche preso a pugni un dipendente.

Sono dovuti intervenire i Carabinieri di Senigallia per bloccare una donna che, completamente ubriaca, prima ha infastidico i clienti e poi ha preso a pugni un dipendente. I militari hanno bloccato la donna e l'hanno condotta in Caserma per l'identificazione. Sarà denunciata per il mancato uso della mascherina e per ubriachezza. Il dipendente si riserva di sporgere querela.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 3517275553 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2020 alle 14:43 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 430 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzUS