Macerata in lutto per la morte di Simonetta

lutto 1' di lettura 29/10/2020 - E’ morta nella notte all’hospice di Montecassiano Simonetta Santucci, 57enne storica segretaria del Rotary di Macerata.

La donna combatteva contro una malattia tanto terribile quanto aggressiva che nel giro di un mese non gli ha dato scampo.

Simonetta, secondo i soci del Club e di quanti l’avevano conosciuta, era un autentica forza della natura, sempre pronta ad organizzare eventi e coinvolgere persone in diverse iniziative. Attivissima in molti fronti era anche presidentessa dell’Associazione Regina di cuori che si occupa della promozione del gioco del burraco di cui la Santucci era anche arbitro nazionale. Questa sua passione era riuscita anche a trasmetterla nella nostra provincia attraverso tornei ed eventi dedicati.

Simonetta lascia il marito e la mamma Giuliana. La camera ardente è stata allestita presso l’obitorio dell’ospedale di Macerata e sarà aperta sin da oggi pomeriggio. Le esequie invece si svolgeranno sabato alle ore 10 nella Chiesa di Santa Maria della Pace che, a causa della pandemia, potrà contenere al massimo 80 persone.


di Lorenzo Nicoletti
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2020 alle 17:46 sul giornale del 30 ottobre 2020 - 551 letture

In questo articolo si parla di cronaca, lutto, articolo, lorenzo nicoletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bz0j





logoEV
logoEV