Firenze: Manifestazione in piazza, tensione in centro

1' di lettura 30/10/2020 - Momenti di tensione in centro a Firenze per l'arrivo dei primi partecipanti, oltre 200, alla manifestazione non preavvisata alla questura per protestare contro il Dpcm e che ha suscitato timori per possibili azioni violente, specie in piazza della Signoria.

I primi manifestanti si sono radunati in via Calzaioli e sono stati bloccati da un cordone di polizia in assetto antisommossa all'ingresso con piazza della Signoria. Al momento i manifestanti, stanno urlando slogan contro la polizia e contri i giornalisti. Un altro gruppetto di manifestanti è stato invece intercettato e bloccato dalle forze dell'ordine in piazza della Repubblica. Tutti gli ingressi di piazza della Signoria sono bloccati dalle forze dell'ordine con cordoni e mezzi blindati. Slogan e cori contro il presidente del Consiglio Giuseppe Conte dai manifestanti a Firenze che hanno acceso alcuni fumogeni in piazza del Duomo. I partecipanti alla manifestazione stanno utilizzando il basamento del campanile di Giotto come una sorta di palco improvvisato da cui parlare.






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2020 alle 23:28 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 308 letture

In questo articolo si parla di cronaca, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAjV