...

Le due squadre maceratesi vincitrici dei Campionati Marchigiani assoluti sono in partenza per le Finali Nazionali dei Campionati Italiani di società che si svolgeranno a Imola ed a Orvieto. Nella città emiliana sarà impegnata la formazione femminile per l’importante Finale “Argento”, una manifestazione che le ragazze bianco-rosse ricordano molto bene perché hanno vinto l’edizione 2018 a Bergamo, ed era prima volta.



...

Dopo le due giornate di sfide allo stadio Helvia Recina di Macerata, per la prima fase regionale del Campionato italiano assoluto per società, il club organizzatore dell’Atletica Avis Macerata ha il punteggio più alto tra gli uomini a quota 13.310, anche se con 17 gare contro le 18 del Team Atletica Marche, nato dalla collaborazione tra Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, Atletica Osimo e Sacen Corridonia, che quindi si trova attualmente in testa con 13.008.


...

Nell'unica tappa italiana di Coppa del Mondo di Paraciclismo, che si terrà a Corridonia nel fine settimana, tra i componenti della delegazione azzurra ci saranno due tesserati dell’Anthropos di Civitanova Marche: Giorgio Farroni e Giancarlo Masini.




...

La stagione indoor si è chiusa domenica scorsa in Ancona con una bella manifestazione promozionale, valida per l’assegnazione dei titoli regionali individuali indoor e per la Coppa Giovani – Trofeo Pasquale Del Moro, una no stop dalle 10.00 della mattina alle 20,00, con una folla di giovanissimi protagonisti, entusiasti, che hanno riempito il palaindoor.


...

Si è svolta in Ancona la prima fase del Campionato Regionale di società assoluto e giovanile di corsa campestre 2019 che qualificherà gli atleti e i club che accederanno ai Campionati Italiani, in programma a Venaria Reale (TO) il 9 e 10 marzo, e la squadra dell’Atletica AVIS Macerata ha esordito con ben quattro successi e tre podi, con ragazzi già in buona forma e nuovi protagonisti.



...

Un’altra giornata da record al Palaindoor di Ancona. Stavolta protagonista è la 18enne Elisabetta Vandi che sfreccia in 24”24 nei 200 metri, all’esordio stagionale. La sprinter pesarese dell’Atletica Avis Macerata conquista subito il nuovo primato marchigiano assoluto: demolito di ben 24 centesimi il 24”48 di Francesca Ramini, un crono che risaliva a quasi dieci anni fa, il 7 febbraio 2009. Non poteva esserci debutto migliore per la giovane azzurra, in attesa di cimentarsi anche nei 400 metri di cui detiene il limite nazionale under 20.