...

Martedì sera, alle ore 19.30 circa veniva allertato il numero di emergenza 113 della Polizia di Stato. Una signora, agitata, che si trovava in Ospedale ad assistere un parente lì ricoverato si era accorta che dalla sua borsa era scomparso il suo portafogli contenente una grossa quantità di denaro: ben cinquemila euro.


...

I carabinieri della stazione dei carabinieri di Appignano hanno denunciato per furto aggravato un 45enne, per furto di un casco.


...

Nel corso della mattinata di lunedì i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Tolentino hanno tratto in arresto un 38enne albanese (H. R.) residente a Macerata, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Macerata, per il reato continuato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.




...

Spettacolare inseguimento a piedi giovedì mattina alle prime luci dell’alba all’interno del parco di Fontescodella. Gli agenti della Volante diretti e coordinati sul posto dal Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Dr. Gabriele Di Giuseppe, hanno inseguito e bloccato uno spacciatore originario del Gambia già conosciuto dalle Forze dell’Ordine per i suoi numerosi precedenti per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.



...

Intensa l’attività di controllo da parte dell’Ufficio Immigrazione dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Macerata diretto dal Vice Questore Dr. Maurizio Marcucci, che nella sola giornata di martedì, ha proceduto all’espulsione di tre cittadini extracomunitari, due pakistani e un senegalese.



...

Poche settimane fa, una donna di etnia rom era stata bloccata alla stazione per furto con destrezza ai danni di una commerciante, poco prima di darsi alla fuga, per questo era stata denunciata e disposto un foglio di via obbligatorio dalla Città. Gli uomini della Polizia di Stato, cosi’ come voluto dal Questore Antonio Pignataro, continuano , nell’attività di contrasto ai reati contro il patrimonio e contro tutti i reati di natura predatoria.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
...

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Macerata hanno tratto in arresto un 34enne, conosciuto alle cronache, della provincia di Macerata, per detenzione di stupefacenti.




...

In relazione alla sentenza emessa dal Tribunale di Macerata nei confronti del dott. Armando Torcianti, in qualità di co-difensore dello stesso, preciso che il nostro assistito ha adempiuto perfettamente (come per altro dichiarato dalla perizia eseguita dal Tribunale) al suo dovere di medico del 118 dell'ospedale di Camerino, per lo svuotamento della vescica di un paziente, proveniente dalla casa di riposo, con un blocco urinario di 5 litri (conseguente al mancato controllo dei suoi esami per un mese), intervenendo a liberare lo stesso blocco e ad eseguire gli altri controlli correlati e necessari, prima di dimettere l'uomo.


...

Nel corso del tardo pomeriggio di martedì i Carabinieri della Compagnia di Tolentino hanno denunciato in stato di libertà un 27enne (V. S.) di origini baresi, residente nel fermano, resosi responsabile del furto di un impianto stereo del valore di circa duemila euro sottratto all’interno di un’abitazione di Loro Piceno, a cui aveva avuto accesso mediante l’effrazione di una finestra.


...

Alle ore 11.45 di martedì a Monte San Giusto, sulla Sp 46, nel tratto denominato via Purità, una donna 79enne, alla guida di un’autovettura Innocenti mini stava percorrendo la strada quando, all'altezza dell’incrocio con via Valle, mentre svoltava a sinistra su quest’ultima via, per cause in corso accertamento, si è scontrata con veicolo Renault Clio condotto da donna 66enne, che viaggiava in senso inverso sulla Sp 46.




...

I militari della compagnia di Macerata, tra giovedi e venerdi, hanno svolto uno straordinario controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.




...

Nella mattinata di giovedi nell’ambito dei servizi antidroga organizzati e predisposti per il Progetto “Scuole Sicure”, personale della Squadra Mobile ha intercettato un giovane di 24 anni nel centro cittadino.


...

Arrestato venerdì mattina B.F., settantenne laziale titolare di una ditta individuale di consulenza amministrativa, colpito da una ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nell’ambito dell’operazione denominata “Ghost tax” che, all’alba de llo scorso 4 ottobre, ha portato all’arresto di altre 9 persone (a vario titolo inserite in una ramificata organizzazione dedita alla perpetrazione di grandi frodi fiscali) , all’esecuzione di oltre cinquanta perquisizioni locali e domiciliari e al sequestro preventivo di beni per oltre 41 milioni di euro.








...

Il rettore dell’Università di Macerata Francesco Adornato, il direttore generale Mauro Giustozzi, il corpo docente e il personale tecnico amministrativo esprimono il loro profondo dolore per la scomparsa di Rolando Garbuglia, del quale ricordano le doti umane, l’esemplare dedizione al lavoro e il prezioso contributo offerto nei lunghi anni di servizio, in particolare come direttore amministrativo, presso l’Ateneo.



...

Nel quadro della ancor più’ pressante azione di contrasto alla criminalità nigeriana da parte della Polizia di Stato della Questura di Macerata nella nostra provincia su impulso del Questore Dr. Antonio Pignataro, nella giornata di giovedì, è stato bloccato a Macerata un esponente di spicco di un sodalizio criminale formato da cittadini nigeriani dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti.




...

Nel corso della mattinata di mercoledì i Carabinieri della Stazione di Urbisaglia hanno rintracciato e tratto in arresto una donna bosniaca di etnia rom (H. B. di 45 anni) ricercata dal mese di novembre 2017 per l’esecuzione di un provvedimento definitivo emesso dalla Corte d’Appello di Ancona che prevedeva la traduzione in carcere e l’espiazione di un anno di reclusione per reati di natura predatoria commessi nell’anconetano negli anni dal 2012 al 2017.