Dopo la fortunata sesta edizione terminata nel mese di ottobre, Overtime Festival torna con il lancio del suo primo progetto editoriale, con il supporto di Università degli Studi di Macerata, Comune di Macerata e Panathlon International.


Si è svolta, il 4 marzo, l'inaugrazione della mostra “Narratio in charta”, dedicata a Cristina Messora, artista modenese, alla libreria Del Monte di Macerata.


Il progetto di ricerca internazionale diretto da Gennaro Carotenuto, docente di storia contemporanea del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata, “Il discorso sui diritti umani fra Italia e Argentina come patrimonio culturale” è risultato vincitore come primo assoluto in graduatoria del bando di finanziamento 2017 del Cuia, il Consorzio Interuniversitario Italiano per l'Argentina.


Partono con il record di 850 adesioni le iniziative che l’associazione conTESTO dedica agli studenti per prepararli alla nuova stagione di Macerata Racconta, il settimo festival del libro che si svolgerà nella prima settimana di maggio dal 2 al 7 maggio.


Domenica 12 febbraio 2017, un gruppo di Guide Turistiche Abilitate della Provincia di Pesaro e Urbino, assieme ad alcune colleghe di Ancona, ha organizzato una giornata di visite guidate a Macerata e dintorni.


L’origine dei Musei civici marchigiani è il titolo del volume di Mauro Compagnucci, di recente pubblicazione presso Il Lavoro editoriale di Ancona, che verrà presentato domani, venerdì 17 febbraio, alle 17, nella Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti.


La sezione di beni culturali del dipartimento di scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell’Università di Macerata promuove l'iniziativa “Appennino ferito”, una serie di eventi per favorire la conoscenza delle aree colpite dal sisma e dei problemi della prevenzione dal rischio sismico, della gestione dell'emergenza e del post-terremoto.


Con la firma dell’atto di donazione da parte di Romano Dezi, da oggi le collezioni del Museo civico di Storia naturale sono ufficialmente acquisite dall’Istituzione Macerata Cultura Biblioteca e Musei.


Un grande sabato d’autore si aprirà sabato 11 febbraio al Teatro della Filarmonica di Macerata per le selezioni live dei sessanta concorrenti in gara al Festival Musicultura Rai Radio uno.


Si è tenuto venerdì pomeriggio a Macerata presso la sede dell'Ufficio speciale ricostruzione un incontro sulla conservazione restauro e fruizione beni culturali e artistici delle aree terremotate.


Sabato 11 febbraio, alle ore 16.30 l’Ecomuseo delle case di terra Villa Ficana, in occasione dell’inaugurazione della mostra Minute con opere dell’artista Marco Massarotti, presenta il progetto ATTERRATI! Call for Art.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

Una storia che ha dell'incredibile. E' il racconto dei 19 mesi di prigionia e del ritorno a casa del soldato Giovanni Ferretti, di Mogliano, in provincia di Macerata.


E la storia, finalmente, incontra il futuro. Dopo la crisi economica, dopo il terremoto che ha provato duramente il territorio, Poltrona Frau e Conceria del Chienti tornano ad unire le proprie eccellenze e, insieme con l'Università di Camerino, scommettono in prospettiva sigillando un patto per la formazione di giovani esperti nella lavorazione delle pelli: parte nelle Marche il primo Master in 'Arte Conciaria', proposto da Unicam in collaborazione con le due aziende tolentinati leader nel settore della pelle che, notizia data proprio oggi, tornano anche a collaborare tra loro sotto il profilo produttivo e commerciale dopo oltre 50 anni.


La mostra di Stacchiotti Javier aveva già dato una scossa alla cultura Maceratese sin dalla sua apertura (14 gennaio) e il 19 gennaio, durante la serata di poesia intitolata “Amore e Strofe” ha avuto il suo culmine di successo.


Si è tenuta nella mattina di giovedì 19 gennaio la conferenza di presentazione della rassegna Anche Questo È Teatro, tenutasi presso il Teatro Apollo di Mondavio. Gli Asini Bardasci, associazione ideatrice e promotrice della rassegna, hanno infatti scelto di accogliere proprio nel loro habitat i giornalisti e i partecipanti accorsi nonostante il tempo poco clemente.


Venti studenti delle scuole superiori e universitari, residenti nelle province di Ancona e Macerata, hanno ricevuto sabato 14 gennaio 2017 a Jesi altrettante borse di studio istituite dalla Fondazione Marco Fileni.


Tutto pronto per la terza edizione della Notte nazionale del Liceo Classico. Appuntamento alle ore 21 al Teatro Spirito Santo, in piazza Togliatti a Tolentino, venerdì 13 gennaio 2017.


Grande festa, oggi pomeriggio, al Museo della scuola “Paolo e Ornella Ricca” dell’Università di Macerata. Oltre cento persone hanno visitato il Museo in via Carducci che espone arredi, cartelle, oggetti di cancelleria e tanto altro materiale scolastico.