...

Sarà il segretario nazionale del Partito democratico Nicola Zingaretti a concludere a Macerata la campagna elettorale di Maurizio Mangialardi, per la presidenza della Regione Marche, e di Narciso Ricotta, candidato a sindaco di Macerata.


...

Nello stile che ci ha contraddistinto nella campagna “informativa” ospiteremo nella chiusura del 18 settembre prossimo 2 persone speciali che sono la dimostrazione vivente dell’importanza del dialetto e della sua declinazione sia nell’ironia che nella riflessione profonda.




...

Non usa mezzi termini il Consigliere regionale Sandro Bisonni, nonché candidato alle prossime elezioni regionali con la lista Rinasci Marche, per esprimere la sua contrarietà nei confronti del progetto dell'Amministrazione comunale di realizzare un forno crematorio a Tolentino.


...

Questa mattina Fratelli d’Italia Marche ha indetto una tavola rotonda invitando, alla presenza dell’On. Francesco Acquaroli – candidato Presidente della Regione Marche – e dell’On. Emanuele Prisco, i rappresentanti di tutti gli ordini professionali della regione. L’equo compenso e il coinvolgimento diretto nei processi decisionali sono stati i principali temi emersi dalla discussione.


...

Grande successo di pubblico nella splendida cornice del Salone delle Feste al primo piano di Palazzo Floriani-Carradori in via Crescimbeni a Macerata per il convegno “Macerata: passato, presente e futuro”. Presente il candidato sindaco Sandro Parcaroli, l’architetto Silvano Iommi, l’avvocato Renato Coltorti e il giornalista Carlo Cambi. Presentatrice dell’appuntamento la giornalista Erika Mariniello.



...

Elly Schlein a Macerata domenica 13 settembre alle 15 in piazza Vittorio Veneto.


...

Facendo seguito ai precedenti incontri tenuti con i candidati Sindaci Ricotta e Parcaroli, nei giorni scorsi una delegazione di iscritti all’Associazione Commercianti del Centro Storico, ha accettato l’invito ed ha incontrato il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Roberto Cherubini, presso la loro sede in Via Piaggia della Torre.






...

Il futuro delle nostre città e del territorio in cui viviamo sarà il tema dell’incontro che il movimento Dipende da Noi propone per il prossimo giovedì, 10 settembre, alle ore 18:00, incontro che si svolgerà nelle sale della ex scuola elementare, ora centro culturale, di via G. Verdi 10/a a Macerata.



...

Perché in questa campagna elettorale si parla di tutto meno che di rifiuti? Ce lo chiediamo spesso quando arrivando a Sforzacosta si viene accolti dall’odore ormai tipico della vallata; ce lo chiediamo ancor di più a seguito di articoli di stampa che denunciano sprechi, gestione allegra, zero trasparenza da parte del COSMARI.


...

"Sistemazione del manto stradale, messa in sicurezza delle strutture dove operano i lavoratori e ristrutturazione dei servizi igienici saranno solamente gli interventi iniziali da fare nei primi mesi di lavoro come opera concreta che preservi una eccellenze della nostra città".



...

"Ciò che emerge ci rende ancora più consapevoli e certi che la strada che stiamo intraprendendo, quella del confronto costante con i cittadini, con le associazioni, le attività commerciali e tutte le realtà di Macerata, sia quella giusta. Davanti a noi ci sono ancora due settimane di lavoro che sfrutteremo appieno per arrivare a tutti; c’è ancora molto da fare e il nostro impegno non si fermerà qui".



...

Il candidato sindaco del centrodestra Sandro Parcaroli, insieme a una delegazione della sua coalizione, mercoledì pomeriggio e giovedì mattina ha incontrato rispettivamente le associazioni cittadine Anffas e Piombini Sensini. Un incontro molto sentito durante il quale sono stati affrontati molti aspetti del mondo associativo che opera nel campo del sociale e del supporto alle persone fragili.


...

Dopo gli incontri in vista delle imminenti elezioni amministrative con i candidati Sindaci del Comune di Macerata Narciso Ricotta, Sandro Parcaroli e Roberto Cherubini, mercoledì pomeriggio presso la sede provinciale di Confartigianato si sono tenuti gli ultimi due confronti tra la dirigenza dell’Associazione e i candidati Alberto Cicarè e Gabriele Micarelli.



...

Appuntamento sabato 5 settembre alle 17 all’Ostello Ricci per “Lavoro e donne di esempio”, iniziativa promossa dal Partito democratico con la partecipazione della sottosegretaria al Lavoro e alle Politiche sociali, Francesca Puglisi, e del candidato Sindaco Narciso Ricotta.


...

Macerata Insieme ha organizzato un incontro tra il candidato sindaco Narciso Ricotta e il rappresentante dell'associazione Sei zampe, presso il Sasso d'Italia dove è stata individuata una nuova area di sgambamento tra il parcheggio sottostante delle auto e il chiosco da poco inaugurato che valorizzerà ulteriormente uno dei parchi urbani più belli della nostra provincia.


...

Che l’offesa e lo scherno fossero il modo con cui il candidato sindaco della sinistra Narciso Ricotta affrontasse l’avversario politico lo avevo capito già il 7 luglio scorso, quando, commentando la mia ormai imminente candidatura, disse (cito testualmente) “il centrodestra maceratese si nasconde dietro un’elegante foglia di fico, il candidato Parcaroli, avulso dalla scena politica maceratese e digiuno di cultura politica e amministrativa. Da qui l’inganno ai maceratesi: se dovesse vincere Parcaroli chi farà effettivamente il Sindaco? È evidente che governeranno tutti i nani che gli si nascondono dietro”. Una dichiarazione, quella del Ricotta, che esprimeva grande insofferenza alla nuova situazione che si veniva a creare.



...

“I consiglieri comunali di Cingoli Pacetti e Marchegiani sono in pieno cortocircuito politico e personale. Eletti con i voti della Lega, la lasciano per un altro partito perché la coerenza è il principio al quale mai rinunceranno. Quale coerenza? Se rispettassero davvero gli elettori si sarebbero dimessi lasciando che altri leghisti rappresentassero quei cittadini che, barrandone il simbolo, hanno votato la Lega prima ancora che i candidati. È chiaro che Pacetti e Marchegiani tengono molto più alla poltrona che alla coerenza tanto che si arrogano pure il diritto di disporne a piacimento in barba alla volontà dei cingolani”.


...

Non sempre corriamo dietro a Mangialardi, poiché è talmente povero di contenuti che il più delle volte abbiamo pena a far polemica. Evidentemente, a corto di argomenti, insieme ai suoi sostenitori è corso a spulciare, magari per ispirarsi, il programma elettorale del candidato Acquaroli.


...

Ricotta è talmente in fibrillazione per la campagna elettorale che diffama la Lega accusandola di essere il motore del braccio che ha strappato i suoi manifesti elettorali in via Trieste in quanto "la violenza verbale che ogni giorno la destra sovranista e salviniana diffonde sui social può generare certi comportamenti”.





...

“I mecenati e gli sponsor non sono bancomat a cui consentire di emettere come unico suono il fruscio delle banconote. Invece è questa la visione che l’amministrazione PD finalmente-uscente di Macerata esterna per bocca di Alessia Scoccianti, presidente della Commissione Comunale Cultura che rivendica per la politica il ruolo di motore della cultura offendendo non il candidato sindaco della Lega e del Centro Destra Parcaroli, ma tutti quegli imprenditori che credono nel territorio”.



...

I Candidati della lista Civica "Sandro Parcaroli Sindaco", ricordando che il programma elettorale della coalizione di centrodestra lascia molto spazio al tema "Passato, Presente e Futuro di Macerata", proseguono la loro azione politico-ricognitiva della città iniziata con lo slogan "Riprendiamoci la Città".


...

A 49 anni è una bella soddisfazione, per me che non sono una donna in politica, essere candidata come consigliere comunale a Macerata nella lista civica di “Sandro Parcaroli Sindaco” e come consigliere regionale per le Marche nella lista civica “Movimento per le Marche” per Acquaroli Presidente.



...

Venerdì mattina una delegazione della lista civica Sandro Parcaroli Sindaco (Silvano Iommi, Romina Leombruni, Sabrina De Padova, Rodolfo Marcelletti, Katuscia Cassetta, Giovanna Matteucci, Erika Mariniello, Alessandro Bini e Alessandro Giuseppe Campogiani), e alcuni rappresentanti delle altre forze della colazione (Francesca D’Alessandro per Fratelli d’Italia, Michele Bacchi per Forza Italia, Oriana Piccioni per la Lega, Paolo Cotognini per l’UDC e Anna Capitani del CDU), dopo una breve illustrazione storico-critica fatta dell'architetto Silvano Iommi, hanno effettuato un sopralluogo nel cimitero di Macerata per verificare lo stato di sicurezza, manutenzione e conservazione di cui più volte in questi ultimi anni, numerosi cittadini si sono lamentati.



...

Giorni di piena attività per l’ufficio Elettorale del Comune in vista delle consultazioni per l’elezione del presidente della Giunta regionale e del Sindaco di Macerata, per il rinnovo dei consigli regionale e comunale e per il Referendum popolare confermativo della modifica alla legge costituzionale che diminuisce il numero dei senatori e deputati della Repubblica.



...

“Abbiamo presentato un’interrogazione urgente al ministro della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina per chiedere chiarimenti sulla manifesta ostilità da parte della dirigenza dell’Ufficio Scolastico Regionale delle Marche, che ha operato dei tagli arbitrari di personale al Convitto ‘Giacomo Leopardi’ di Macerata, penalizzando di fatto l’erogazione di tutti i servizi per le famiglie".


...

L’aumento del numero dei turisti che quest’estate hanno raggiunto Macerata è stato tangibile e per certi aspetti sorprendente, anche se in realtà le premesse per una riscoperta del nostro territorio c’erano tutte, dai media che hanno pompato molto le Marche alle rotte turistiche che necessariamente sono state modificate con l’emergenza sanitaria.




...

Dal 6 luglio 2018 sono passati più di due anni, i successivi monitoraggi eseguiti dall’Arpam nelle acque sotterranee prelevate nei pozzi privati esterni al sito Orim a Piediripa (6 settembre 2018, 3-4 ottobre 2018, 6 novembre 2018 e 11 aprile 2019) hanno rilevato presenti superamenti della Csc per il parametro tetracloroetilene e in alcuni pozzi anche tracce di metalli, di diverse sostanze organo clorurate.




...

"Una squadra di persone della società civile fatta di uomini e donne di comprovata professionalità che, sono certo, porteranno a Macerata un contributo concreto".


...

“I maceratesi ci chiedono un cambiamento nei contenuti e nel modo di fare politica che la squadra Lega ha nel suo DNA e lo ha dimostrato nella legislatura che è agli sgoccioli. La squadra Lega Macerata è fatta di cittadini che, in ogni settore, rappresentano preziose risorse per la città grazie alle loro esperienze personali e pubbliche e ad un grande valore comune: lo spirito autentico della Lega per cui la politica si fa con il senso civico nel cuore. Buone idee, una squadra motivata e di qualità, un grande candidato sindaco del centro Destra anch’esso espressione della Lega: Macerata finalmente può guardare al suo futuro amministrativo con fiducia e serenità”.


...

Durante l’incontro che il Partito Democratico di Tolentino ha organizzato lo scorso mese con gli operatori della scuola, sono emerse diverse criticità che rischiano di mettere in concreto pericolo il corretto svolgimento del prossimo anno scolastico, con particolare riferimento ad alcuni istituti scolastici ricadenti nel cratere sismico maceratese.







...

Lavoro, famiglia, sicurezza, ambiente, centro storico e periferie, alta formazione e università, cultura, sport, accessibilità, viabilità, attenzione alle categorie delle persone fragili, possibilità di attingere ai fondi europei e che Macerata torni a essere città capoluogo recuperando una sua specificità a livello provinciale e regionale.


...

Il commercio a Macerata negli ultimi tempi entra purtroppo nel dibattito politico solo grazie a prese di posizione extemporanee e di corto raggio che sembrano mirare solo a piccoli interessi di bottega di pochi. Noi vogliamo invece dare una visione d’insieme della questione sforzandoci di non guardare al passato ma provando a immaginare il futuro.


...

“Ricotta e Carancini come Harry Potter: avrebbero potuto fare magie per Macerata se non fossero stati bloccati da poteri oscuri! I dio-scuri del PD maceratese di governo si spacciano per maghetti e denunciano magheggi per giustificare i loro fallimenti. In realtà sull’ospedale della Pieve hanno mostrato la solita assenza di visione strategica: si sono incaponiti a volerlo costruire su un terreno palesemente inadatto, perdendo tempo e decine di migliaia di euro dei maceratesi, e hanno pure respinto l’emendamento della Lega che chiedeva di programmare la destinazione d’uso dell’ospedale da dismettere”.


...

“La giunta di Treia si adegua al no espresso dalla Provincia nei confronti del fotovoltaico a terra in zona Berta (leggi): un doveroso rigurgito di ambientalismo o semplice pentimento tardivo del sindaco Capponi che ha deturpato con distese di pannelli ettari su ettari di i terreni, per altro di proprietà familiare e di amici? Prima Treia chiede la convocazione immediata della commissione urbanistica per verificare quale sia lo stato delle richieste sul territorio e definire un’azione univoca e di indirizzo nella politica ambientale comunale.”


...

"Il nuovo ospedale, a Macerata, si farà. Si tratterà di una struttura avanguardista, moderna e funzionale alle esigenze dei malati e degli operatori sanitari, ampliata e, se vogliamo, potenziata nella prestazione erogata". Queste le parole del candidato sindaco della Lega e del centrodestra Sandro Parcaroli, in occasione del sopralluogo tecnico effettuato alla Pieve insieme a Francesco Acquaroli, candidato del centro destra alla presidenza della Regione Marche.






...

Pochi giorni fa l’assemblea dei sindaci ha deciso che verranno allestiti siti di deposito dei rifiuti nei comuni di Recanati e Montefano, i cui effetti negativi sull’ambiente, sul turismo, sul traffico, sulla diminuzione di valore di terreni e fabbricati influenzeranno anche i comuni limitrofi di Porto Recanati, Potenza Picena, Montelupone e Montecassiano.


...

Da qualche giorno campeggiano sui muri della città alcuni manifesti elettorali del candidato della sinistra Narciso Ricotta che riportano le seguenti citazioni: "Zero consumo del territorio", "Super eco bonus 110%", "Miglioramento sismico ed energetico".