La bella prestazione in Gara 1 di Finale Scudetto non ammette riposo per la Cucine Lube Civitanova . Dopo l'importante vittoria nel match di esordio della serie che assegna il tricolore contro la Diatec Trentino, i cucinieri lunedì pomeriggio sono già rientrati in palestra per effettuare una seduta di pesi.


Adesso non resta che giocare, la parola passa al campo. L’edizione 2017, la numero 32, del torneo di calcio di calcio giovanile “Nando Cleti” è stata presentata ufficialmente con il tradizionale vernissage andato in scena all’Hotel Grassetti di Corridonia.


Gara 1 della finale scudetto è della Cucine Lube Civitanova. La squadra di Gianlorenzo Blengini batte la Diatec Trentino con un sonoro 3-0 (25-18, 25-20, 25-17), cominciando dunque nel migliore dei modi la sua quarta avventura nell’ultimo atto della corsa tricolore.


La rappresentativa della Liguria guidata dal duo Alberto Bodrato ed Emma Schiaffino superando in finale, con il punteggio di 10-5, il Lazio si è aggiudicata la 16 edizione del Trofeo delle Regioni svoltasi nella Piscina Comunale “G. Caporicci” di Tolentino, in cui hanno partecipato ben 11 rappresentative ragionali femminili Under 15.


L'importanza dello sport a 360°, nell'educazione e la formazione, per la salute e il benessere, per superare le barriere, per vincere le sfide della vita.


La Cucine Lube Civitanova ammutolisce il Pala Panini in Gara 4 delle semifinali dei playoff UnipolSai, piegando l’Azimut Modena di Tubertini con una vittoria al tie break (25-15, 19-25, 25-22, 22-25, 15-10) che vale il definitivo 3-1 nella serie, quindi il biglietto per la finalissima (la quarta per la società cuciniera) che assegnerà il titolo di campione d’Italia 2017.


Primo match ball per la Cucine Lube Civitanova per accedere alla Finale Play Off Scudetto: domani (mercoledì ore 20.30) gli uomini di Blengini scendono in campo al Pala Panini di Modena per Gara 4 della Semifinale .


Lunedì di Pasquetta, riprendiamo il lavoro per preparare al meglio le prossime sfide.


La Cucine Lube Civitanova vola in Final Four di Champions League (Roma, 29-30 aprile) per la quinta volta nella sua storia e per il secondo anno consecutivo, schiantando la Azimut Modena in tre set nel match di ritorno dei Playoffs 6. In semifinale già aspetta Perugia, mentre l'altro match sarà tra i campioni in carica del Kazan e il Berlino.


Il Trofeo delle Regioni è un torneo nazionale tra rappresentative regionali di Pallanuoto  Femminile Giovanile organizzato dalla società Pallanuoto Tolentino in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e con il Patrocinio del Comune di Tolentino.


E’ della Cucine Lube Civitanova il primo round dei Playoffs 6 della 2017 CEV Volleyball Champions League. Gli uomini di Blengini firmano l’impresa al Pala Panini di Modena, si aggiudicandosi l’andata della doppia sfida con un secco 3-0 (25-23, 25-18, 29-27) che mette spalle al muro l’Azimut Modena in vista del match di ritorno, in programma all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche giovedì 13 alle 20.30.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

Si chiama "Sei un motociclista marchigiano se..." il gruppo facebook ideato da un appassionato di moto e di motociclismo, Leonardo Cantiani, che domenica 9 aprile organizza per la prima volta un incontro dei membri del gruppo e non solo..


Il presidente Mauro Canil smentisce categoricamente qualsiasi trattativa di acquisto della S.S. Maceratese come invece riportato su alcuni quotidiani.


Tutto azzerato nella serie di semifinale play off con l’Azimut Modena, che si impone 3-1 (21-25, 27-25, 25-16, 34-32) nel tutto esaurito di Gara 2 andata in scena del Pala Panini, riportando dunque la serie sull’1-1, dopo il momentaneo vantaggio dei marchigiani conquistato aggiudicandosi sette giorni fa la partita d’esordio.


Il primo atto della semifinale tricolore è della Cucine Lube Civitanova. In Gara 1 della serie con l’Azimut Modena i biancorossi di Blengini vincono al tie break (25-22, 22-25, 20-25, 25-19, 15-11) sfoderando una rimonta superlativa, utile a ribadire ribadendo che l’Eurosuole Forum (oggi esaurito in ogni ordine di posto) è un fortino inespugnabile in questa stagione.


Non solo sport, sfide e spettacolo, al 24° Rally Adriatico, ma anche uno stimolo per il territorio. Un territorio che da mesi ha conosciuto il dramma del terremoto e che adesso deve far fronte, tra numerose difficoltà,al difficile momento della ricostruzione. Della ripartenza verso un orizzonte che deve essere più chiaro.


La Lube espugna l'Atlas Arena di Lodz superando il PGE Skra Belchatow 3-1 di fronte a quasi 10 mila spettatori e compie il primo importante passo verso la qualificazione ai Playoffs 12 di Champions League.


Ritmo senza sosta per la Cucine Lube Civitanova . Archiviata la bella vittoria in Gara 1 dei Quarti di finale Play Off Scudetto contro Vibo Valentia, raggiunta di fronte ad uno splendido pubblico (3500 spettatori all'Eurosuole Forum), gli uomini di Blengini sono già con la testa verso l'imminente Gara 2, in programma in Calabria mercoledì alle 20.30.


All’andata come al ritorno, Medea Montalbano che si impone per 3-1 sulla MD’E Montorio Volley. Gara non priva di insidie quella si sabato 4 marzo al Marpel Arena di Macerata, contro gli abruzzesi che già all’andata avevano dato filo da torcere alla capolista allenata da Adrian Pablo Pasquali.


Pronostico rispettato davanti ai 3.587 spettatori dell’Eurosuole Formum di Civitanova Marche. La Cucine Lube batte la Tonno Calipo Calabria Vibo Valentia con un netto 3-0 (25-13, 25-15, 25-20) in Gara 1 dei quarti Playoff della SuperLega UnipolSai, guadagnandosi dunque due match point per l’accesso alla serie di semifinale: il primo, i biancorossi di Gianlorenzo Blengini se lo giocheranno in Calabria mercoledì alle 20.30.


Missione compiuta per la Cucine Lube Civitanova che batte seccamente il Berlino (3-0) di fronte ad oltre tremila spettatori conquistando così definitivamente la vetta della Pool B nella fase a gironi.


Cucine Lube Civitanova già al lavoro da oggi pomeriggio in vista dell'importantissimo impegno di Champions League in programma mercoledì 1 marzo all'Eurosuole Forum VS Berlino (ore 21) .


Aria di derby sugli spalti, foltissima la presenza del pubblico locale e di una nutrita rappresentanza di rumorosissimi sostenitori potentini. Il tutto ha fatto da contorno ad una bella serata di spettacolo sportivo.


Non conosce soste la Cucine Lube Civitanova che vince anche all'AGSM Forum di Verona superando al tie break la rampante Calzedonia e, soprattutto, sigillando così la Regular Season: matematico il primo posto in SuperLega con due giornate di anticipo per gli uomini di Blengini che vale la miglior posizione nella griglia play off scudetto e la qualificazione diretta alla Champions League 2018.


Continua a vincere anche in Europa la Cucine Lube Civitanova: i biancorossi espugnano in quattro set la Home Credit Arena di Liberec soffrendo per lunghi tratti del match contro un caparbio Dukla ma conquistando alla fine una vittoria fondamentale per la caccia al primo posto nel girone.


Ventiquattro atleti hanno fatto da portacolori al Centro Nuoto Macerata nell’edizione 2017 dei Campionati Italiani di Nuoto per Salvamento tenutisi a Riccione. Una presenza numericamente massiccia grazie alle favolose performances conseguite in precedenza ai “trials” di Moie.


Altro appuntamento da non fallire con la Champions League per la Cucine Lube Civitanova. Gli uomini di Blengini scendono in campo a Liberec (Repubblica Ceca) mercoledì (ore 18, diretta Fox Sports) per la penultima giornata di League Round della massima competizione europea. Fondamentale la ricerca della vittoria contro il fanalino di coda del Dukla (0 vittorie finora per i cechi) per continuare a puntare al primo posto nel girone, da giocarsi poi nell'ultima sfida in programma il 1 marzo a Civitanova contro il Berlino.


Festa grande all’AVIS Macerata per la vittoria di Elisabetta Vandi ai Campionati Italiani indoor allieve (under 18) svoltisi in Ancona in questo fine settimana.


Anche il remake della recentissima finale di Coppa Italia sorride alla Cucine Lube Civitanova.


Continua imperiosa la marcia in campionato della Cucine Lube Civitanova, che batte Ravenna con un netto 3-0 (25-15, 25-16, 26-24) nel turno infrasettimanale della 9ª di ritorno della SuperLega UnipolSai chiudendo quasi in cassaforte la propria leadership in Regular Season.


In parallelo alla stagione indoor, che sta portando importanti successi all’Atletica AVIS Macerata, ha avuto inizio anche l’attività di corsa campestre, una vera e propria specialità, strutturata anche in competizioni nazionali e internazionali, che è un fondamentale mezzo di preparazione per tutte le specialità di corsa resistente.


Dopo una grave malattia è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Luca Stizza, una delle colonne storiche della Polisportiva Morrovallese.


Confermata per il secondo anno la collaborazione tra la Junior Macerata e la Fiorentina, un connubio che ai primi di luglio sfocerà nel Fiorentina Camp.


La capolista Cucine Lube Civitanova ha ricevuto ieri sera, nella splendida cornice della Sala del Tricolore di Reggio Emilia, per la prima volta nella sua storia il Premio "Campione del Primo Tricolore" , ovvero il titolo che viene assegnato alla Società che alla data del 7 gennaio di ogni anno, giornata nazionale del Tricolore, ha ottenuto il migliore punteggio nelle graduatoria dei campionati.


Inizia anche la Coppa Italia Serie B per la Medea Montalbano. Mercoledì 8 febbraio inizia l’avventura di Coppa per i ragazzi allenati da coach Adrian Pablo Pasquali che affrontano la Cis Reti TLC Hydra Latina nella gara di andata dei quarti.