Due milioni di euro per tagliare l\'erba lungo le strade della Provincia

erba 2' di lettura 06/03/2008 -

La provincia di Macerata ha stanziato 2 milioni e centomila euro per il taglio dell\'erba lungo le strade, potranno partecipare all\'appalto anche le imprese agricole






Ammonta a 2 milioni e 100 mila euro la spesa che la Provincia di Macerata prevede di dover sostenere, nel corso del triennio 2008/2010, per i lavori di taglio erba lungo i circa 1.500 chilometri delle rete stradale provinciale. Il preventivo di spesa è stato approvato dalla Giunta su proposta tecnica presentata dal servizio viabilità che ha valutato i costi sulla base dell\'andamento planimetrico ed altimetrico delle singole arterie stradali. La maggior parte delle strade provinciali, infatti, si snoda lungo i percorsi tortuosi delle zone collinari e montane dove, nel periodo primavera - estate, la vegetazione che cresce ai lati delle carreggiate ostacola la visuale dei veicoli, rendendo spesso pericolosa la circolazione. L\'intervento della Provincia mira, appunto, a garantire il più possibile la sicurezza per gli automobilisti.




Oltre al taglio dell\'erba verranno effettuate anche alcune operazioni di potatura e di diserbo. I lavori saranno in gran parte eseguiti da ditte esterne, sulla base di appalti conferiti mediante apposite gare per ciascuno dei 12 Circoli stradali in cui la rete viaria è suddivisa.




\"Anche da quest\'anno e così per i prossimi due anni, come avvenuto nel triennio precedente, - spiega l\'assessore alla viabilità, Francesco Vitali - alle gare di appalto saranno ammessi pure i coltivatori diretti, singoli o in forma associata, che ne facciano richiesta, i quali potranno utilizzare le trattrici agricole di loro proprietà. Ciò limitatamente ad alcune zone ricadenti nei territori compresi nell\'ambito delle Comunità montane dove è previsto la possibilità di frazionare singoli lotti di appalto e consentire così l\'aggiudicazione a più soggetti. Questa decisione è stata adottata per consentire una maggiore valorizzazione delle zone montane ed in base al principio della massima partecipazione agli appalti, oltre che nell\' ottica - aggiunge Vitali - di offrire una ulteriore possibilità di lavoro agli operatori del settore agricolo e nello stesso tempo promuove un loro coinvolgimento nella manutenzione del territorio\".




Nella prossime settimane il settore appalti e contratti della Provincia pubblicherà il bando di gara dove verranno indicate tutte le modalità per partecipare all\'appalto dei lavori di taglio erba per il triennio 2008-2010.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 marzo 2008 - 1226 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, taglio erba





logoEV