Neve, nel maceratese strade tutte agevolmente transitabili

neve 1' di lettura 07/03/2008 -

Da ormai più di 24 ore è in piena attività il servizio antineve della Provincia di Macerata.



Da mezzogiorno di mercoledì 5 marzo, infatti, e per tutta la scorsa notte, nel territorio della provincia si sono verificate precipitazioni che nelle zone alto collinari e montane hanno assunto carattere nevoso. I mezzi sgombraneve della Provincia e delle imprese appaltatrici del servizio sono tutti in azione nelle località collinari e montane per mantenere efficiente e in sicurezza la rete stradale. Nella notte il servizio sgombro neve ha intensificato gli interventi per prevenire eventuali disagi e mantenere pulite le strade prima dell\'inizio di attività lavorative e scolastiche. Tutte le strade sono state rese transitabili.




Questo lo spessore della neve registrato questa mattina in alcune località: Cingoli (Galleria SP 502) cm. 25 -30; Apiro cm. 10; Esanatoglia cm. 20; Camerino cm. 20; Passo Cornello cm. 40; Fiastra cm. 20; Frontignano cm. 15; Zona Forcella cm. 15; Sarnano cm.20; Sassotetto cm. 40. Monte S. Martino cm. 20; Gualdo cm. 25. Nelle strade di montagna - riferisce l\'ing. Goffredo Nobili, responsabile del servizio viabilità - l\'altezza media della neve ha raggiunto uno spessore di 35 cm. Tutti i passi montani sono stati mantenuti aperti e le strade sono agevolmente transitabili.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 marzo 2008 - 1006 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, neve, situazione meteo





logoEV