Musicultura: la soddisfazione del rettore Fulvio Esposito

2' di lettura 09/03/2008 - Anche per il 2008 Musicultura ha scelto la città di Camerino per presentare i sedici finalisti del concorso, selezionati dopo la fase di Audizioni Live. E lo farà il 12 marzo con una serata concerto ad ingresso gratuito organizzata in collaborazione con l\'Università di Camerino, a cui parteciperà anche un ospite speciale: Niccolò Fabi.


Con il cantautore romano l\'appuntamento è triplo: oltre alla serata a Teatro, cittadini e studenti potranno incontrarlo la mattina, alle ore, presso la Sala degli Stemmi del Palazzo Ducale, dove verrà proiettato il documentario che lo ha visto protagonista \"Live in Sudan\".

L\'ingresso all\'incontro è libero.




Nel pomeriggio, sempre presso la Sala degli Stemmi, Radio Uno Rai si collegherà in diretta da Camerino per una puntata speciale di News Generation, il tg dei ragazzi condotto da Alma Grandin e Gianmaurizio Foderaro. Niccolò Fabi e gli studenti universitari impegnati nelle attività di redazione e giuria di Musicultura interverranno nel corso della trasmissione, che in via del tutto eccezionale inizierà in anticipo, alle ore 14.33. Per chi volesse assistere alla puntata come pubblico, l\'appuntamento è alle ore 14.00.





Una giornata di grandi appuntamenti con la musica per la città di Camerino, che non manca di destare entusiasmo e attesa nel Rettore dell\'Ateneo Fulvio Esposito, che ha fortemente voluto ospitare l\'anteprima dei finalisti di Musicultura.
\"La presenza di Niccolò Fabi a Camerino, con la proiezione del documentario \"Live in Sudan\", è certamente un momento di crescita per i nostri studenti - sottolinea il Rettore Unicam, Prof. Fulvio Esposito - e la dimostrazione di come la musica rappresenti un ottimo veicolo per affrontare e conoscere più da vicino importanti temi di attualità quali il rapporto della nostra società con un paese africano profondamente provato da anni di guerra civile. Niccolò Fabi, cantautore raffinato del panorama musicale italiano, sarà ospite d\'eccezione anche della serata di presentazione dei 16 finalisti dell\'edizione 2008 del Musicultura Festival, un appuntamento - prosegue il Rettore Esposito - che l\'Università di Camerino ha voluto fortemente per offrire ai propri studenti l\'opportunità di partecipare ad un\'esperienza diversa, ma altrettanto formativa. Anche quest\'anno, quindi, abbiamo il piacere di collaborare all\'organizzazione dell\'appuntamento di Musicultura a Camerino, per avere l\'opportunità di ascoltare, ancora una volta, musica d\'autore\".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 marzo 2008 - 1007 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, musicultura, musicultura festival





logoEV