Civitanova: contributi per i disabili gravi

logo disabili 2' di lettura 19/03/2008 -

L\'Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Civitanova Marche rende noto che la Regione Marche ha definito criteri e modalità per l\'erogazione dei contributi regionali, relativi al 2008, finalizzati all\'assistenza domiciliare indiretta (fornita da un familiare o da operatore esterno) al disabile di particolare gravità.



In base alla Legge Regionale 4 giugno 1996 n.18 (modificata ed integrata con la Legge regionale 21 novembre 2000 n. 28; vista la D.G.R.M. n° 266 del 05/04/2007 ed i Decreti del Dirigente del Servizio Politiche Sociali n° 80 del 13/04/2007 e n° 81 del 16/04/2007), per accedere ai benefici i cittadini disabili devono essere in possesso della certificazione di handicap di particolare gravità (ex L.104/92) e sottoporsi ad ulteriore accertamento della Commissione Sanitaria Provinciale (o Commissione regionale di revisione) che rilascia apposita scheda di valutazione.


Per disabilità di particolare gravità si intende quella in cui la minorazione, singola o plurima, abbia ridotto l\'autonomia personale, correlata all\'età, tanto da rendere necessario un intervento assistenziale nella sfera individuale in modo permanente, globale e continuativo, vale a dire per tutta la durata della giornata e per tutte le principali attribuzioni dell\'autonomia personale. Sono escluse le disabilità connesse ai processi di invecchiamento derivanti da malattie degenerative(demenza, malattia di Alzheimer, ecc.), nonché da patologie in fase terminale (Aids, tumori, ecc..). Sono esclusi dal beneficio economico ospiti di strutture residenziali o semi residenziali di qualsiasi tipo, salvo frequentino centri diurni per un massimo di 20 ore settimanali.



Modalità di accesso: il disabile deve presentare domanda per essere sottoposto a visita entro il 31 marzo 2008 al presidente della Commissione sanitaria provinciale c/o il Servizio di medicina legale dell\'Asur Zona territoriale n. 9 di Macerata. L\'accertamento presso la Commissione non è richiesto per coloro che abbiano già ottenuto riconoscimento e scheda di valutazione negli anni precedenti.

Tutti coloro in possesso dei requisiti dovranno presentare entro il 15 settembre 2008 richiesta di contributo al Sindaco del Comune di Civitanova, su apposita modulistica rilasciata dall\'Ufficio promozione sociale (3° piano di Palazzo Sforza sito in piazza XX Settembre), nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 10.30 alle 13.00. Per informazioni telefoniche rivolgersi al n. 0733 822 235.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 marzo 2008 - 904 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche





logoEV