Matelica: il bando del concorso nazionale di narrativa Libero Bigiaretti

libero bigiaretti ritratto 2' di lettura 20/03/2008 - Il Premio del concorso nazionale biennale di narrativa \"Matelica - Libero Bigiaretti\" a dieci anni dalla sua istituzione è giunto alla sua sesta edizione.

Negli ultimi giorni si sono svolte alcune tappe fondamentali per l’organizzazione del Premio: è stata nominata la commissione giudicatrice che vede la conferma a presidente del prof. Alfredo Luzi, ordinario di letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università di Macerata ed è stato pubblicato il bando del premio organizzato al Comune di Matelica in collaborazione con l’Università di Camerino e dalla Comunità Montana alte valli del Potenza e dell’Esino ed ha il patrocinio della Giunta Regionale delle Marche.



Il premio dedicato allo scrittore matelicese Libero Bigiaretti (1905-1993) è riservato a scrittori di romanzi pubblicati in prima edizione in lingua italiana nel periodo compreso tra il primo gennaio 2007 e il 29 febbraio 2008 sono esclusi i vincitori delle ultime due edizioni.



La commissione giudicatrice composta da Alfredo Luzi, Carla Carotenuto, Antonio D’Isidoro, Corrado Donati ed Eugenio Ragni sceglierà la terna vincitrice del Premio Bigiaretti, dalla quale una giuria popolare composta da 100 lettori matelicesi (studenti, operai, professionisti, insegnanti) decreterà con il proprio voto segreto il vincitore assoluto per l’edizione 2008 a cui verrà assegnato un premio di 4.600 euro, mentre al secondo e al terzo classificato andranno 1.000 euro.

La data di scadenza per la presentazione dei volumi è fissata al 20 aprile.



All’ultima edizione hanno partecipato ottanta opere tra le quali opere delle maggiori case editrici italiane Rizzoli, Frassinelli, Fandango, Bompiani… L’opera risultata vincitrice nell’edizione 2006 è stata Il prato delle voci di marmo di Giuseppe Bonura edita dalla casa editrice Aragno.

Consolidato anche il premio speciale “Università di Camerino” di mille euro, attribuito da una giuria di 10 studenti iscritti alle diverse facoltà camerti ad uno dei tre finalisti.



Per informazioni Segreteria del Premio Nazionale di narrativa Matelica-Libero Bigiaretti c/o Biblioteca Comunale L. Bigiaretti 0737-781830. biblioteca@comune.matelica.mc.it,





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 marzo 2008 - 1343 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, comune di matelica