Tolentino: il consiglio rinvia la discussione sul Cosmari

1' di lettura 29/03/2008 - Giovedì 27 marzo è tornato a riunirsi il Consiglio Comunale di Tolentino. Approvate le convenzioni con le scuole di musica, rinviata la discussione sul Cosmari. 

In apertura di seduta è stato deciso di anticipare gli argomenti inerenti il Regolamento comunale per il servizio di noleggio di autobus con conducente, approvato con 15 voti favorevoli e 1 astenuto (Cimarelli), la Convenzione dell’Istituto Musicale \"Nicola Vaccaj\" e la Convenzione per la gestione della \"Schola Cantorum\" della Basilica di San Nicola, entrambi approvati all’unanimità.


Anticipata la discussione e della votazione del punto 4 e che riguardava l’approvazione definitiva della Variante non sostanziale al PRG accolta dal Consiglio Comunale con 9 voti favorevoli, 2 contrari (Pezzanesi e De Renzis) e 3 astenuti (Cimarelli, Foglia e Fedeli).


Sempre con una mozione è stato deciso con 7 voti favorevoli, 4 contrari (Foglia, Fedeli, De Renzis, Pezzanesi) e 6 astenuti (Ruffini, Cimarelli, Luciani, Principi, Tiberi e Domizi) di rinviare il secondo punto avente per argomento “ Cosmari – trasformazione in autorità d’ambito e proroga CdA fino al 31.07.2008”.




Con 12 voti favorevoli e 3 astenuti (Pezzanesi, De Renzis e Fedeli) approvato l’Ordine del giorno relativo alla Centrale termoelettrica in località Rocchetta di San Severino Marche.
Infine parere favorevole unanime a tre alienazioni: porzione ex canale vallato al Sig. Taddei Domenico; area urbana al Sig. Valori Aldo; area urbana alla Ditta S.G.I. sas di Germano Sciamanna & C.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 marzo 2008 - 1097 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino





logoEV