Civitanova: i contributi della legge 30 per i più bisognosi

soldi 2' di lettura 02/07/2008 - Una boccata d\'ossigeno per i meno agiati. In questi giorni i servizi sociali hanno elargito ad oltre 270 famiglie civitanovesi quasi 65.000 euro.

Una cifra importante che rientra negli stanziamenti previsti dalla legge 30/98 a sostegno delle famiglie. “Il Comune – ha spiegato l’assessore ai Servizi socio-educativi Fabrizio Ciarapica - con questo provvedimento ha voluto fortemente incidere sulle politiche abitative, sul sostegno alla natalità e intervenire nell’assistenza domiciliare per malati oncologici, oltre che ad aiutare i nuclei con serie problematiche sociali ed economiche.


Dopo un’attenta valutazione delle domande pervenute, si è provveduto al seguente riparto:  3 interventi di € 1.000 cadauno per acquisto prima casa, per un totale di € 3.000  4 interventi di € 480 cadauno per nuove nascite e adozioni, per un totale di € 1.920  1 intervento di € 450 a sostegno minori con problematiche di ordine psico-sociale e sanitario  30 interventi di € 450 cadauno per assistenza a non autosufficienti o con problemi di salute mentale, per un totale di € 13.500  231 interventi di € 170 cadauno a sostegno di situazioni di disagio sociale-economico, per un totale di € 39.270  8 interventi di € 52 cadauno per pagamento polizze assicurative per le casalinghe, per un totale di € 416  1 intervento di € 5.000 a favore dell’Ant per sostegno dei malati oncologici, oltre che rinnovo dell’uso gratuito dei locali per la sede delle attività siti in vicolo Sforza.


“In momento di particolare difficoltà come quello che stiamo vivendo – ha riferito il sindaco Massimo Mobili - l’Amministrazione comunale ha voluto non solo potenziare i servizi a favore di tutta la collettività, ma soprattutto prevedere stanziamenti maggiori per quelle sacche di popolazione meno agiate. Questa volontà è ben evidente dal bilancio di previsione 2008, dove, rispetto al 2007 le risorse a favore dei servizi sociali sono aumentati di 500 mila euro, passando da 1,3 a 1,8 milioni di euro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 luglio 2008 - 991 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, soldi denaro





logoEV