Quadrilatero: l\'assessore provinciale Vitali risponde a Capponi

superstrada 2' di lettura 02/08/2008 - Nota dell\'assessore alla Viabilità, Francesco Vitali, in risposta alle dichiarazioni di Capponi sull\'assegnazione, da parte del Cipe, di 516 milioni di euro per la Quadrilatero

Le dichiarazioni del consigliere regionale Franco Capponi sull\'assegnazione, da parte del Cipe, di 516 milioni di euro a favore della Quadrilatero per il completamento della superstrada Civitanova - Foligno e delle opere connesse, lasciano senza parole e giungono tardive. E\' sufficiente ricostruire i fatti per spiegare quanto accaduto nella realtà: nel 2004, a fine governo Berlusconi, il Cipe assegnò alla Quadrilatero un fondo di 1.098 milioni di euro per la realizzazione dell\'importante arteria di collegamento fra Marche ed Umbria. Alla fine di marzo 2008, con Prodi al governo, il Cipe stanziò ulteriori 516 milioni di euro per ultimare le opere in questione.


In tale occasione anche il presidente della Provincia di Macerata, Giulio Silenzi, nell\'esprimere soddisfazione per la bella notizia ringraziò tutti i pubblici amministratori impegnatisi, in tempi e ruoli diversi, per il raggiungimento del comune obiettivo. Ora va dato atto della conferma, da parte del nuovo governo Berlusconi, di quanto già precedentemente era stato stanziato dal governo di centrosinistra. Pertanto non si capisce la polemica che il consigliere regionale ha inteso sollevare chiamando in causa la Provincia che, in tutto questo tempo, ha lavorato perché fosse mantenuto l\'impegno preso all\'indomani del terremoto del 1997 con l\'Accordo istituzionale Stato-Regione firmato dai presidenti della Regione e del Consiglio dei Ministri, per far uscire dall\'isolamento il vasto territorio dell\'entroterra maceratese. Capponi in questo periodo, spinto dall\'eccessivo desiderio di comparire, si è dimenticato di alcuni semplici passaggi che gli potrebbero invece essere d\'aiuto per ricordare con serenità i fatti. L\'unico finale che conta in tutta questa vicenda rimane comunque quello di poter avere un collegamento viario, degno di essere chiamato tale, in tempi ormai certi.

Francesco Vitali

Assessore provinciale alla Viabilità






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 agosto 2008 - 729 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata





logoEV
logoEV