Torna in scena la Carmen con la regia di Ferretti

carmen 1' di lettura 05/08/2008 - S.E. Mons. Claudio Giuliodori visiterà nel pomeriggio la mostra di piazza della Libertà

Tanti appuntamenti anche oggi con lo Sferisterio Opera Festival. La giornata inizia alle 12 con l\'aperitivo culturale agli Antichi Forni. Ospite sarà la giornalista ed astrologa Daniela Nipoti che svelerà la seduzione attraverso gli astri.


Visita di prestigio, quella delle 18, in piazza della Libertà, per la mostra curata dall\'Archeoclub di Macerata, in collaborazione con l\'associazione Sferisterio. S.E. Mons. Claudio Giuliodori, vescovo di Macerata, sarà all\'esposizione \"Oblio e seduzione di un territorio\", per vedere le foto delle chiese della provincia che rimangono più nascoste agli occhi dei turisti.


Alle 21, va in scena allo Sferisterio la Carmen di George Bizet, con la regia e la scenografia di Dante Ferretti e i costumi di Pier Luigi Pizzi. La bacchetta è quella di Carlo Montanaro, mentre le coreografie sono di Gheorghe Iancu. Carmen viene interpretata dalla georgiana Nino Surguladze, mentre don José è Philippe Do. Insieme a loro sul palco la moldava Irina Lungu nel ruolo di Micaëla, Simone Alberghini, Escamillo, e Anbeta Toromani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 agosto 2008 - 1017 letture

In questo articolo si parla di teatro, teatro la fenice, macerata, spettacoli, Sferisterio Opera Festival