San Severino tra i comuni \'più ricicloni\' della provincia

rifiuti 1' di lettura 06/08/2008 - Continua in provincia di Macerata il trend positivo della percentuale media della raccolta differenziata che nello scorso mese di giugno si è attestata al 35,88%.

E nel gruppo dei Comuni più \"ricicloni\" entra a far parte anche San Severino Marche grazie al servizio di raccolta \"porta a porta\" avviato lo scorso 30 aprile. Nella classifica spicca però il risultato raggiunto da Appignano che supera Montelupone, da tanto tempo leader nella raccolta differenziata.


Queste le percentuali dei Comuni più ricicloni: Appignano 75,76%, Montelupone 72,72%, Urbisaglia 70,76%, San Severino Marche 66,69% Potenza Picena 62, 98%, Corridonia 61,32%, San Ginesio 58,69%, Loro Piceno 58,45%, Camerino 52,10%, Civitanova Marche (servizio porta a porta attivato solo in una parte della città per 10.000 abitanti circa) 39,34%. In totale, sempre nel mese di giugno sono stati raccolti 4.229.422 kg di rifiuti differenziati e 7.558.263 kg di rifiuti indifferenziati. In aumento il riciclo di carta, cartone, organico, vetro e plastica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 agosto 2008 - 777 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, san severino marche, Comune di San Severino Marche