Tolentino: rogo al Vaccaj, Spacca scrive a Berlusconi

teatro vaccaj 1' di lettura 07/08/2008 - Il presidente delle Marche Gian Mario Spacca ha scritto una lettera al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per chiedere lo stato di emergenza in relazione all’incendio del teatro Vaccaj di Tolentino.

Nella nota il presidente Spacca evidenzia gli ingentissimi danni subiti dall’opera, la notevole perdita per la cultura marchigiana e italiana, nonché la grande mobilitazione di istituzioni e opinione pubblica. Vista la massima urgenza di provvedere al restauro, analogamente a quanto accaduto per i teatri di Venezia e Bari, Spacca chiede quindi la dichiarazione dello stato di emergenza, previsto dalla legge 225 del 1992.

Comune di Tolentino, Protezione civile regionale, Vigili del Fuoco di Macerata, sotto la supervisione della Direzione regionale del Ministero per i Beni e le Attività culturali, stanno nel frattempo procedendo alla sistemazione di coperture provvisorie per evitare ulteriori danni in caso di maltempo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 agosto 2008 - 824 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, teatro vaccaj





logoEV
logoEV