Completamento rinnovato il portale turistico della Provincia

turismo 2' di lettura 13/08/2008 - Completamente rinnovato, nei contenuti e nella grafica, il portale turistico della Provincia di Macerata. Collegandosi all\'indirizzo www.turismo.provinciamc.it si può \"vivere l\'emozione dell\'Italia autentica\", così recita la frase di benvenuto del sito, e scoprire quella che è la vera unicità della Terra delle Armonie. Musiche, testi, immagini e altro ancora: tutto è stato pensato per presentare al meglio la provincia di Macerata.

Il portale, curato dalla società Task, presenta sei sezioni distinte: eventi, ricettività, arte e cultura, itinerari, shopping, ambiente e natura. Dalla home page si possono scaricare gratuitamente le audioguide, in formato PodCast, con la voce del celebre attore Cesare Bocci grazie alle quali si viene guidati alla scoperta del territorio. Inoltre è possibile visualizzare una serie di video che presentano una panoramica generale ma anche le migliori sequenze su ambiente e natura, i teatri storici, i musei, le rocche, le fortezze ed i castelli, la gastronomia, le rievocazioni storiche, le chiese e le abbazie. Nella pagina principale c\'è poi spazio anche per i \"gusti tipici maceratesi\".


Alla voce eventi vengono presentate le tante possibilità di divertimento culturale che il Maceratese offre: dalla lirica al teatro, dalle rievocazioni storiche ai momenti di ricca enogastronomia. I tanti piccoli teatri incastonati nei borghi medievali, il maestoso Sferisterio, le piazze e le strade dei nostri centri finiscono per diventare, è il richiamo che viene presentato al turista, lo scenario ideale di eventi indimenticabili. Nella sezione ospitalità, invece, si parla di quella che viene definita come un\'arte. Che si pensi a un fine settimana o ad una vacanza più lunga, qui vengono forniti indirizzi e informazioni utili su dimore storiche, bed & breakfast, hotel, agriturismi, ristoranti, pizzerie, mense, osterie ed altro ancora. Ma nel portale è presentata anche l\'offerta culturale della provincia: le aree archeologiche, i musei, i numerosi spettacoli che toccano ogni genere di musica, di teatro e di danza, il folklore, le abbazie, i borghi ed i castelli, le rievocazioni storiche, i luoghi che portano il segno di personaggi che hanno segnato l\'identità del Maceratese. Suggestiva anche la presentazione della sezione ambiente e natura: mare, collina e montagna in sinuosa continuità, tra spiagge a misura d\'uomo e campi elegantemente disegnati dalle colture, ampi pascoli, laghi da cui lasciarsi incantare e lussureggianti boschi con presenze faunistiche di notevole rilievo. Novità del portale è poi la voce itinerari che offre la possibilità di progettare, nei minimi particolari, il percorso da fare e le cose da vedere sul territorio. E poi, ancora, spazio allo shopping.


Dall\'abbigliamento all\'enogastronomia, dalle calzature, alla lavorazione del legno fino alle ceramiche artistiche. Il portale presenta le migliori produzioni maceratesi ma anche i punti vendita di marchi prestigiosi, i tanti mercatini domenicali e tanto altro ancora. Infine le pagine dei servizi contenenti, fra l\'altro, tanti numeri utili da poter contattare per chiedere informazioni o per partire alla volta della Provincia di Macerata e vivere così l\' \"emozione dell\'Italia autentica\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 agosto 2008 - 888 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata