contatore accessi free

San Severino: gli sbandieratori belgi ringraziano per l\'accoglienza

1' di lettura 28/08/2008 -

Fra gli altri spettacoli che hanno animato l\'estate 2008 a San Severino è stata particolarmente apprezzata l\'esibizione del gruppo belga degli \"Sbandieratori Symbolica\", proveniente dalla città di Genk.



La loro presenza era legata al rapporto tra il nostro territorio e l\'Associazione dei marchigiani emigrati in Belgio (Limburgo). La responsabile, Lorena Noè, in una lettera inviata al sindaco Cesare Martini e all\'assessore comunale Alessandra Aronne ha ringraziato la città per \"l\'ottima accoglienza e disponibilità mostrate in occasione della visita del gruppo belga\".


Inoltre, ha sottolineato che \"la collaborazione con i Comuni delle Marche è una priorità in seno all\'associazionismo regionale degli emigrati\" e che, in qualità di membro dell\'esecutivo del Consiglio dei marchigiani nel mondo, non mancherà di riferire dell\'efficiente e cordiale ospitalità ricevuta a San Severino.



Nelle foto: momenti dello spettacolo degli \"Sbandieratori Symbolica\"









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 agosto 2008 - 649 letture

In questo articolo si parla di attualità, ufficio stampa on line





logoEV