Arrivato ieri in città il tir di \'CircOLIamo\'

circoliamo 1' di lettura 07/10/2008 - CircOLIamo sta percorrendo tutta l\'Italia allo scopo di sensibilizzare l\'opinione pubblica sul corretto smaltimento dei lubrificanti usati. Un promotruck attrezzato a sala conferenza e altri automezzi di supporto si stanno muovendo lungo il territorio nazionale e sostano nelle piazze di tutti i capoluoghi di provincia.

Ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa, a bordo del tir di \"CircOLIamo\", in piazza Mazzini, è stata presentata la campagna informativa itinerante del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati, organizzata con il patrocinio del comune di Macerata, Ministero dell\'Ambiente e Segretariato sociale della Rai. Si è parlato dei rischi e delle opportuità degli oli lubrificanti usati.

Entro la fine dell\'anno saranno toccati tutti i capoluoghi di provincia italiani, allo scopo di sensibilizzare l\'opinione pubblica sul corretto smaltimento dei lubrificanti usati e ottimizzarne la raccolta.9651 Km in 61 giorni per raggiungere 49 capoluoghi d\'Italia. 180 autorità locali, 160 associazioni di categoria e 12.000 studenti coinvolti nell\'iniziativa. 650 testate giornalistiche, 300 minuti di messa in onda televisiva e oltre 500 minuti di interviste radiofoniche.


Un moltiplicarsi di occasioni che hanno come scopo quello di educare al corretto smaltimento dei lubrificanti usati, consentendo al Consorzio di migliorare i già eccellenti dati di raccolta: delle 544 mila tonnellate di olio lubrificante che si stima siano state immesse al consumo il Consorzio ne ha raccolto 216.251 tonnellate, pari ad oltre l\'89% del potenziale raccoglibile.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 ottobre 2008 - 604 letture

In questo articolo si parla di attualità, monia orazi





logoEV