contatore accessi free

La finanza scopre un traffico internazionale di droga

hashish 1' di lettura 20/11/2008 -

Le fiamme gialle di Macerata, hanno sequestrato oltre 400 kg di droga confini con Ventimiglia, per un valore di circa 2 milioni di euro



Il sistema inventato era ingegnoso, la droga proveniva dal Marocco, poi in auto attraverso la Spagna e la Francia passando per la Liguria, veniva smistata in diverse regioni italiane, tra cui le Marche. Il corriere era un giovane marocchino di 29 anni, che la trasportava a bordo di una Citroen C 5 con targa italiana.


Il giovane, risultato residente in Spagna è stato arrestato. La Finanza di Macerata sta portando avanti indagini, relative ad un traffico internazionale di droga tra Spagna, Marocco ed Italia, ed ha ricevuto una soffiata che dal confine di Ventimiglia sarebbe transitato un grosso quantitativo di droga.


Il ragazzo, era già stato fermato in passato, ma a suo carico non era emerso nulla. La trasferta però stavolta è stata fruttuosa, visto che sull\'auto del giovane, fermato dopo un rocambolesco inseguimento di circa 20 km, sono stati trovati 408 kg di hashish, per un valore di circa due milioni di euro diviso in pacchi. Durante la fuga l\'auto dei due finanzieri è stata speronata ed i militari, rimasti leggermente feriti sono stati giudicati guaribili in 10 giorni.



   

di Monia Orazi




Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 novembre 2008 - 835 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi, hashish

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ev71





logoEV
logoEV